14 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Roma: Leonori, protocollo anticontraffazione rete contro criminalita'

(ASCA) – Roma 24 feb 2014 – ”Con la firma oggi dell’importante Protocollo, Roma Capitale vuole contrastare e prevenire il commercio abusivo e la contraffazione. Roma Capitale mettera’ a disposizione la propria presenza sul territorio, sia attraverso la Polizia locale che attraverso il coinvolgimento dei 15 Municipi. Le merci contraffatte producono ingenti danni sia all’economia […]

(ASCA) – Roma 24 feb 2014 – ”Con la firma oggi dell’importante Protocollo, Roma Capitale vuole contrastare e prevenire il commercio abusivo e la contraffazione. Roma Capitale mettera’ a disposizione la propria presenza sul territorio, sia attraverso la Polizia locale che attraverso il coinvolgimento dei 15 Municipi. Le merci contraffatte producono ingenti danni sia all’economia che alla salute dei consumatori. Per informare sugli effetti nocivi andra’ avviata una campagna di comunicazione, anche nelle scuole. Il Protocollo sancisce l’impegno comune di tutti i firmatari per mettere in piedi iniziative che agiscano a sistema”. E’ quanto dichiara Marta Leonori, assessore capitolino alla Roma produttiva, in occasione della firma del Protocollo per il contrasto della contraffazione, presso la Prefettura di Roma. ”Indipendentemente dal Protocollo – ha aggiunto l’assessore – alcuni risultati sono gia’ stati raggiunti sul fronte dei sequestri. Altri, in collaborazione con l’Osservatorio previsto dal Protocollo e quindi attraverso lo studio del fenomeno, ne avremo nel tempo. Vogliamo risultati continuativi e positivi sul territorio, a tutela di chi opera nel commercio legalmente, che rispetta regole e paga tasse, e dei consumatori. Deve essere colpito chi opera nell’ombra del commercio illegale, che si serve di lavoro nero e commercio di merci contraffatte. Tutto cio’ che e’ abusivismo e contraffazione va contrastato, perche’ a pagare prezzi troppo alti e’ l’intera comunita”’. bet gc

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014