Roma: Masini, su sicurezza scuole accolta nostra proposta

(ASCA) – Roma, 3 giu 2014 – ”Con l’emendamento approvato al ‘Piano straordinario per la messa in sicurezza degli edifici scolastici’, decreto 3 ottobre 2012, n. 343, sara’ possibile impiegare da subito 3,5 milioni di euro di fondi ministeriali per interventi di manutenzione straordinaria sulle scuole”. A dare l’annuncio l’Assessore allo Sviluppo delle Periferie, Infrastrutture […]

(ASCA) – Roma, 3 giu 2014 – ”Con l’emendamento approvato al ‘Piano straordinario per la messa in sicurezza degli edifici scolastici’, decreto 3 ottobre 2012, n. 343, sara’ possibile impiegare da subito 3,5 milioni di euro di fondi ministeriali per interventi di manutenzione straordinaria sulle scuole”. A dare l’annuncio l’Assessore allo Sviluppo delle Periferie, Infrastrutture e Manutenzione Urbana di Roma Capitale Paolo Masini. ”Si tratta di un’ottima notizia – spiega Masini – perche’ in origine tale decreto prevedeva interventi per l’adeguamento antisismico, ma la spesa necessaria per tali interventi aveva di fatto bloccato la realizzazione dei lavori. Nei mesi scorsi ci siamo fatti promotori, presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, di una proposta che prevedeva di estendere l’impiego di tale somma ai lavori di manutenzione straordinaria. Questa proposta e’ stata accolta. Convocheremo oggi stesso i presidenti di Municipio per coordinare gli interventi sulle 28 scuole materne elementari e medie elencate dal Ministero, che inizieranno subito”. ”Un altro passo avanti – conclude Masini – nell’azione che stiamo mettendo in campo in collaborazione con l’assessora alla Scuola Alessandra Cattoi sul tema dell’edilizia e della manutenzione scolastica, e che ci ha consentito in pochi mesi di raccogliere 23 milioni di euro di finanziamenti per le nostre scuole”. bet rus

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna