18 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Roma: rapina per due volte la stessa tabaccheria in mezz'ora. Arrestato

(ASCA) – Roma, 1 apr 2014 – Aveva rapinato per due volte, a distanza di mezz’ora, una tabaccheria di via dei Latini, a S.Lorenzo, colpendo alla testa il titolare con il calcio della pistola e causandogli una profonda ferita. L’episodio era avvenuto il 17 marzo scorso. Il giovane era entrato una prima volta all’interno della […]

(ASCA) – Roma, 1 apr 2014 – Aveva rapinato per due volte, a distanza di mezz’ora, una tabaccheria di via dei Latini, a S.Lorenzo, colpendo alla testa il titolare con il calcio della pistola e causandogli una profonda ferita. L’episodio era avvenuto il 17 marzo scorso. Il giovane era entrato una prima volta all’interno della tabaccheria e, sotto la minaccia della pistola, si era fatto consegnare alcune banconote presenti in cassa, per poi fuggire. Non contento, dopo circa mezz’ora era ritornato nello stesso negozio e, dopo aver colpito il titolare con il calcio della pistola, si era impossessato di un computer portatile. Questa volta la sua azione era stata notata anche da una cliente, che casualmente si era trovata ad entrare all’interno dell’esercizio commerciale. Sul posto sono subito intervenuti gli agenti del Commissariato S. Lorenzo, che hanno immediatamente fatto scattare le indagini. Sulla base delle dichiarazioni dei due testimoni, i poliziotti hanno effettuato una ricognizione fotografica nel corso della quale l’autore delle rapine e’ stato identificato con certezza per T.F., romano di 23 anni, con diversi precedenti di Polizia. Il giovane, al termine di alcune indagini, e’ stato individuato all’interno del Parco dei Caduti, sito in via Tiburtina ed arrestato. red-gc sam ss

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014