12 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Roma: spacciavano fuori scuola, indagati 4 ventenni dei Castelli

(ASCA) – Roma, 20 mar 2014 – Droga spacciata all’uscita di scuola. A conclusione di un’articolata attivita’ d’indagine iniziata nel 2011, i carabinieri della stazione di Grottaferrata (Rm) stanno notificando la misura cautelare personale dell’obbligo di dimora presso il proprio domicilio a quattro giovani dei Castelli Romani ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio […]

(ASCA) – Roma, 20 mar 2014 – Droga spacciata all’uscita di scuola. A conclusione di un’articolata attivita’ d’indagine iniziata nel 2011, i carabinieri della stazione di Grottaferrata (Rm) stanno notificando la misura cautelare personale dell’obbligo di dimora presso il proprio domicilio a quattro giovani dei Castelli Romani ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’attivita’ di indagine, nata a seguito di alcuni controlli finalizzati a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti tra giovanissimi davanti agli istituti scolastici, ha permesso di individuare e disarticolare una rete di spacciatori nell’area dei Castelli romani. I quattro destinatari della misura sono un 22enne di Ciampino, un 21enne di Rocca Priora, un 21enne e un 22enne di Monte Compatri. Nel corso delle perquisizioni a casa degli indagati, i militari hanno trovato ulteriori dosi di hashish e marijuana. In particolare, a casa del 22enne di Monte Compatri sono stati trovati 74 gr di marijuana: per questo il giovane e’ stato anche arrestato, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e collocato ai domiciliari in attesa del rito direttissimo. com-stt sam

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014