15 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Roma: vicesindaco, accordo con sindacati inquilini per rinnovo contratti

(ASCA) – Roma, 20 mar 2014 – ”Con i sindacati degli inquilini che vivono nelle case del patrimonio disponibile, non ERP, di Roma Capitale, questa mattina abbiamo lavorato alla stesura di un’ipotesi di accordo per la ridefinizione e rimodulazione dei canoni di locazione degli immobili, legandoli al reddito con valutazione secondo i criteri Isee. L’accordo […]

(ASCA) – Roma, 20 mar 2014 – ”Con i sindacati degli inquilini che vivono nelle case del patrimonio disponibile, non ERP, di Roma Capitale, questa mattina abbiamo lavorato alla stesura di un’ipotesi di accordo per la ridefinizione e rimodulazione dei canoni di locazione degli immobili, legandoli al reddito con valutazione secondo i criteri Isee. L’accordo prevede il rinnovo di tutti i contratti e di tutti gli affitti, scaduti da oltre dieci anni e mai rivisti dall’amministrazione. Con questa operazione di valorizzazione del nostro patrimonio, metteremo a reddito gli immobili tutelando le fasce sociali piu’ deboli e chiedendo di piu’ a chi ha di piu”’. E’ quanto dichiara il vicesindaco e assessore al Patrimonio di Roma Capitale Luigi Nieri. ”Rinnovare gli accordi costituisce un’importante garanzia per tutti ed e’ parte di un programma di regolarizzazione complessiva del patrimonio della nostra citta’ che, insieme alla presenza online di tutti i dati disponibili, alla disdetta di tutti gli affitti passivi, alla revisione delle concessioni, al programma di assegnazione e riassegnazione dei beni confiscati e sequestrati alle mafie, riportera’ legalita’ e trasparenza nel Bene Comune che e’ il patrimonio capitolino”. bet mau

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014