Accattone

Le periferie di Roma protagoniste nella prima regia di Pier Paolo Pasolini

Nel 1961 le periferie romane – Casilino, Pigneto, Centocelle, ma anche il centro con Ponte Sant’Angelo – diventano l’incredibile scenario delle avventure di Accattone, Franco Citti, uno dei Ragazzi di Vita che Pier Paolo Pasolini porta dalla pagina alla scena. Le riprese in esterno portano quasi tutte la firma del giovane aiuto regista Bernardo Bertolucci.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna