15 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Addio a Giorgio Albertazzi, gigante del teatro

L'attore si è spento a 92 anni nella sua casa toscana

È morto Giorgio Albertazzi, uno tra i più grandi – se non il più grande – attori italiani. Celeberrime le sue interpretazioni di Shakespeare, in particolare quella di Prospero ne “La Tempesta”. Istrionico e poliedrico, Albertazzi si è spento questa mattina alle 9 nella sua casa in Toscana, circondato dall’affetto dei suoi cari. Istrionico e dotato di un carisma infinito, l’attore ha preso parte a oltre 50 film e oltre 20 sceneggiati televisivi. Il suo “Memorie di Adriano” aveva raggiunto le mie repliche nel 2007. Recentemente aveva sposato Pia De’ Tolomei, da cui lo dividevano 36 anni. Tra le sue relazioni più durature e tormentate, quella con Anna Proclemer.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014