Federalberghi: già due milioni gli italiani a Expo

E altri 300 mila visiteranno il sito il giorno della festa della Repubblica

È Federalberghi a dare i numeri per prima. In attesa che la società di Expo diffonda i dati sulla reale affluenza dei visitatori, sollecitata anche dal Comune di Milano, la Federazione degli albergatori ha diffuso oggi le sue stime: poco meno di due milioni di italiani avrebbero già visitato il sito dell’Esposizione Universale, ai quali vanno aggiunti gli stranieri. E considerato che nel mese di maggio l’affluenza di turisti stranieri non è stata alta, la cifra totale di visitatori di Expo più verosimile è di due milioni.

Non si è fatto attendere il commento del governatore lombardo Roberto Maroni: “I dati forniti oggi da FederAlberghi dimostrano che Expo è davvero un successo e una grande attrazione: basta vedere anche oggi, in un giorno feriale, quanta gente c’è, qui, a smentire i gufacci della vigilia”. E ha aggiunto: “Immagino che nei mesi estivi ci sarà ancora più gente di quanta ne abbiamo vista finora. Questo evento è davvero un successo, di cui siamo tutti molto soddisfatti”. Ma anche il commissario unico Giuseppe Sala ritiene i numeri di Federalberghi “verosimili”.

E se bisogna ribadire che, però, si tratta solo di prime stime e dunque bisognerà attendere ancora i dati di Expo per conoscere il vero numero degli accessi al sito (che dovrebbero essere diffusi la prossima settimana) Federalberghi non solo è soddisfatta per la ricaduta sul territorio in queste settimane di maggio, ma anche per i prossimi giorni, quando la festività del 2 giugno porterà molti italiani – oltre sei milioni – a muoversi soprattutto all’interno dei confini nazionali. Secondo l’indagine di Federalberghi saranno 300 mila gli italiani a Rho solo nel giorno della festa della Repubblica.

 

t.p.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna