16 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Franceschini ha snobbato la Lollo

Il ministro assente alla presentazione del libro celebrativo dei David

Dario Franceschini ha snobbato Gina Lollobrigida. Ieri pomeriggio nella sede del Mibact, in via del Collegio Romano, la celeberrima Lollo ha partecipato alla presentazione del volume Mondadori Electa “60 David di Donatello Awards. 1956-2016. 60 anni di storia del cinema”. Con l’attrice di Subiaco in splendida forma, accanto al critico cinematografico Gian Luigi Rondi (e presidente dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello), pronta a evocare la sua straordinaria carriera: la presenza di Franceschini era annunciata, ma il titolare del dicastero non è entrato nella sala. E pensare che Dario ha sfiorato la presentazione, passando nel corridoio ma preferendo salire le scale per accedere al suo ufficio, insieme a Giampaolo D’Andrea e Daniel Berger. Franceschini era reduce dall’incontro con il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, per la firma dell’accordo quadro per la valorizzazione e la promozione turistica del patrimonio museale militare italiano, avvenuta presso l’Istituto Storico e di Cultura dell’Arma del Genio. (g.f.)

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014