19 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Gli scavi portano alla luce un manufatto antico al sallustiano

Sembrerebbe un reperto del tardo medioevo

Personale della Soprintendenza Speciale al lavoro tra via Mario Pagano e via Salandra, nel quartiere Sallustiano, per identificare quelli che sembrano i resti di un’abitazione dell’antichità. I reperti – tra i quali blocchi di tufo, una scala e una ringhiera in ferro battuto, tutti a circa un metro sotto terra – sono emersi ieri durante alcuni lavori stradali.

“È in corso una valutazione per datare l’epoca alla quale risalgono – spiegano dalla Soprintendenza – A un primo esame non sembrerebbero di epoca romana, al limite del tardo Medioevo, anche se non è escluso possano essere anche più recenti dal momento che le tecniche di costruzione fino all’Ottocento sono rimaste più o meno uguali. In ogni caso domani ci sarà un nuovo intervento degli archeologi”

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014