Roma celebra Auguste Rodin alle Terme di Diocleziano

Due eventi dedicati al grande scultore francese e al suo rapporto con l'arte

Rodin, il marmo, la vita. E’ il titolo della straordinaria mostra che allinea 62 pezzi – tra cui Il bacio e Le mani degli amanti – nelle spettacolari aule delle Terme di Diocleziano a Roma. Una mostra che si inaugura nel giorno in cui cadono i 450 anni dalla morte di Michelangelo – fonte di ispirazione di Rodin – che mise mano al complesso delle Terme. La mostra, aperta fino al 25 maggio, è la più grande esposizione sul genio che segnò profondamente l’arte del 900

 

 

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna