Santo Spirito in Sassia: il polo museale torna alla città

Al via il restauro

“Verrà restituito alla città lo straordinario complesso di Santo Spirito in Sassia, che diventerà un prestigioso polo museale a disposizione di romani e turisti”. Lo dichiara in una nota Massimiliano Valeriani, vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio.
“Grazie all’impegno dell’Amministrazione Zingaretti e della Asl RmE sono stati sbloccati i fondi disponibili da oltre 10 anni e nei prossimi mesi verranno avviati i lavori per riqualificare questo prezioso patrimonio architettonico e culturale – prosegue – Gli interventi interesseranno sale, chiostri, pitture, affreschi, decorazioni e stampe: il complesso di Santo Spirito rappresenta un pezzo importante della storia di Roma. Restaurare queste opere di grande valore testimonia l’attenzione della Regione anche nel recupero delle risorse e nella valorizzazione delle strutture per favorirne la disponibilità e la piena fruibilità”.

C.T. ( Fonte Omniroma)

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna