23 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Tronca chiede 500 milioni ai mecenati

Il commissario ha presentato un catalogo degli interventi da realizzare

Il commissario Francesco Paolo Tronca continua a insistere sul tema della riqualificazione del patrimonio artistico di Roma. Così, mentre infuria la battaglia tra i candidati sindaco, l’attuale numero uno del Campidoglio cerca finanziamenti per complessivi 500 milioni di euro. Questa, secondo gli studi preliminari, è la cifra necessaria per ridare lustro al più importante tesoro culturale del mondo. “Ho fatto una stima sommaria – ha detto Tronca – ci vogliono 171 milioni di euro per una programmazione pluriennale. Per la valorizzazione, invece, il costo è 238 milioni”. A questi soldi vanno aggiunti quelli necessari per il restauro delle 80 fontane più belle della città. Tra i progetti scelti ci sono quasi 1.000 siti o luoghi di interesse. La scelta dei 100 progetti da seguire è stata fatta anche in base alle esigenze dei mecenati, che potranno sapere con certezza assoluta tempi e modalità d’impiego del denaro che decideranno di elargire alla città.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014