torna su
21/10/2019
21/10/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Bilancio Campidoglio,via libera a maxi emendamento

Giunta approva l’emendamento al bilancio di previsione 2017-2019 e il Dup. Raggi:”Roma riparte. Tagli agli sprechi, legalità, equità e sviluppo”

Avatar
di Giusy Iorlano | 2017-01-19 19/01/2017 ore 15:04

La Giunta Capitolina ha dato il via libera all’emendamento allo schema di Bilancio di previsione 2017-2019 e all’emendamento al Dup (Documento unico di programmazione), approvati lo scorso 15 novembre.

Dopo la bocciatura dei revisori dei conti dell’Oref, che a metà dicembre avevano dato parere “non favorevole” alla prima versione del testo, oggi riparte, dunque, il percorso per l’approvazione del bilancio di previsione 2017-2019 del Campidoglio. La giunta giudata da Virginia Raggi appena approvato il maxi emendamento al bilancio e il Dup lo ha comunicato con un tweet senza fornire i dettagli di merito della manovra. “Giunta approva emendamento a Bilancio di previsione 2017 – 2019. Tagli agli sprechi, legalità, equità, sviluppo. #RomaRiparte“, si legge su Twitter.

I principali aspetti contenuti nei documenti, licenziati dalla Giunta nella seduta di oggi, verranno illustrati alle 16 nella Sala delle Bandiere del Campidoglio dall’assessore al Bilancio e Patrimonio Andrea Mazzillo. Partecipano l’assessora alla Persona, Scuola e Comunità solidale Laura Baldassarre e l’assessora alla Città in movimento Linda Meleo.

All’interno del Dup dovrebbe essere contenuta la vendita della quota capitolina in Aeroporti di Roma, la privatizzazione delle farmacie e servizi sanitari associati Farmacap, che ha sollevato la contrarietà del Pd e di Sinistra per Roma, oltre alla possibilità per le municipalizzate del Comune di fornire servizi a committenti diversi dal Comune di Roma. Il bilancio corretto potrà essere approvato dall’Assemblea capitolina entro fine marzo, grazie al rinvio contenuto del decreto Milleproroghe.

Nel pomeriggio il testo approderà subito in Commissione Bilancio per un primo esame da parte dei consiglieri di maggioranza e opposizioni. Il termine ultimo fissato dalla proroga di legge per votare la delibera in aula e’ il 28 febbraio.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
283 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014