torna su
12/12/2019
12/12/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Ipab Sant’alessio, prosegue valorizzazione patrimonio immobiliare

anche il celebre palazzo di via Margutta, set del film “Vacanze Romane”, entra a far parte del Fondo

Avatar
di Giusy Iorlano | 2017-12-19 19/12/2017 ore 19:35

Prosegue l’attività di Sorgente Sgr con l’Ipab – Centro Regionale Sant’Alessio-Margherita di Savoia per i Ciechi per valorizzare il vasto patrimonio di immobili storici e di residenze dell’Ipab.

Altri 30 immobili e tre terreni, per un valore di circa 116 milioni, sono entrati a far parte del Fondo immobiliare Sant’Alessio gestito da Sorgente Sgr. Fra questi, anche lo storico palazzo di via Margutta, celebre set del film Vacanze Romane, e altri 7 asset sottoposti a vincolo, per i quali il Ministero per i Beni e le Attività Culturali ha dato il proprio benestare. Nei prossimi mesi, dopo un lavoro di ricognizione e studio, questo patrimonio verrà riqualificato e infine messo a reddito, cioè dato in affitto a canoni di mercato. Oltre ai palazzi centrali di Roma, da via di Santa Maria in Via a Vicolo Savelli, ci sono immobili in zone semi centrali della Capitale e anche nel resto della Regione.

A giugno erano stati apportati al fondo i primi 11 asset, del valore di 81 milioni, per lo più residenze in gran parte affittate a persone con disabilità visiva. Sono iniziati i primi interventi di valorizzazione, che entro il prossimo anno comporteranno un investimento di circa 7 milioni di euro. Sorgente Sgr ha già avviato le locazioni per gli immobili sfitti, aumentando così gli appartamenti a disposizione dei disabili visivi a canoni calmierati, dopo aver completato le attività di messa a norma. In particolare vengono eliminate le barriere architettoniche, inseriti percorsi/mappe tattili e large print (un sistema di caratteri ingranditi per ipovedenti). Con le risorse liberate dalla vendita degli immobili non strategici verranno poi finanziati anche i progetti dell’Ipab, che potrà così ampliare l’offerta di servizi per l’abilitazione, la riabilitazione, l’educazione e la formazione dei suoi assistiti.

Per Sorgente Sgr si tratta infatti di un’attività cosiddetta “sostenibile” perché oltre alla valorizzazione del patrimonio destina risorse rispondendo alle necessità dell’Ipab di aumentare i servizi per i disabili visivi. Al business sostenibile partecipano oltre all’Ipab e a Sorgente Sgr, Unicredit come istituto finanziatore, Axia Re come Esperto Indipendente, Gabetti Property Solution S.p.A. come outsourcer del Fondo, insieme a Sorgente REM S.p.A., per la gestione dei servizi di Property e Facility management relativi al patrimonio immobiliare.

Il Fondo Sant’Alessio ha una durata di 25 anni, è interamente sottoscritto dall’Istituto, e completato l’apporto dei 49 asset soprattutto residenziali, avrà un valore stimato di circa 233 milioni di euro. Oltre al palazzo di Vacanze Romane, vi fanno parte altri storici immobili e beni ricevuti in donazione dall’Istituto per i Ciechi, a partire dalla fine dell’Ottocento, come la tenuta di Presciano a Siena. In particolare per questa tenuta è prevista la rimessa a coltura di parte degli 800 ettari di terreno agricolo, la riqualificazione dei 25 mila metri quadrati di fabbricati da adibire a residenze agricole, alloggi in agriturismo e locali funzionali alla rappresentazione della filiera agroalimentare e alla vendita dei prodotti di coltura.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
287 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014