torna su
24/08/2019
24/08/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Trasporti, venerdì 12 gennaio primo sciopero del 2018

Lo stop riguarda autobus, tram, metropolitane e ferrovie urbane gestite da Atac e le linee periferiche gestite da Roma tpl

Avatar
di Redazione | 2018-01-4 4/01/2018 ore 10:59

Senza farsi attendere troppo, puntuale, arriva il primo sciopero dei trasporti per la Capitale proclamato per venerdì 12 gennaio. Si tratta della protesta di 24 ore che avrebbe dovuto svolgersi il 5 dicembre scorso e che era stata differita dai sindacati Orsa, Faisa confail e Usb dopo l’intervento del prefetto di Roma.

Lo stop, con le consuete fasce di garanzia e servizi assicurati fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20, riguarda autobus, tram, metropolitane e ferrovie urbane (Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma- Civitacastellana- Viterbo) gestite da Atac e le linee periferiche gestite da Roma tpl.

Intanto, alle prese con il piano di risanamento di Atac, la giunta ha dato l’ok alla memoria che dà mandato al Dipartimento Urbanistica, in sinergia con il Dipartimento Trasporti, di consentire che possano essere alienati i complessi immobiliari di proprietà di Atac Spa mantenendo l’attuale destinazione urbanistica.

I complessi sono le ex rimesse “Vittoria” di Piazza Bainsizza, “San Paolo” di Via Alessandro Severo, “Piazza Ragusa”, l’area Garbatella di Via Libetta, l’area Centro Carni di Via Severini, e le rimesse “Portonaccio” di Via di Portonaccio e “Trastevere” di Viale delle Mura Portuensi.

Stampa

tagsAtac, sciopero

A proposito dell'autore

Avatar
20858 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014