torna su
17/11/2019
17/11/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Tevere, Zingaretti: partiti lavori di manutenzione banchine

“C’è un gran lavoro da fare per restituire decoro a questo pezzo importante della nostra Capitale e della nostra Regione”, scrive su FB il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

Avatar
di Redazione | 2018-01-20 20/01/2018 ore 9:20

“La Regione per Roma: sono partiti i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria delle banchine del Tevere nella città di Roma. Banchine pulite e accessibili a tutti grazie alla Regione Lazio e alla buona gestione dei fondi europei. C’è un gran lavoro da fare per restituire decoro a questo pezzo importante della nostra Capitale e della nostra Regione”.
Lo scrive sul profilo Facebook il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

“C’è chi promette spiagge sul Tevere e chi invece si rimbocca le maniche e provvede a rendere le banchine del fiume pulite e accessibili a tutti. Raggi prenda esempio da Zingaretti su come si amministra un territorio”. È quanto afferma in una nota Stefano Pedica del PD.
“Una città come Roma non si gestisce solo con le chiacchiere e le promesse – sottolinea Pedica – Serve un governo del fare e in questi anni Zingaretti ha dato ampia prova di come si amministra per il bene dei cittadini”.

“Mentre Archimede Raggi perde tempo a disegnare i bozzetti della funivia su Roma, Zingaretti scende in campo e ripulisce le banchine sul Tevere: con responsabilità e impegno, la Regione Lazio sta sempre più diventando un vero e proprio tutor per la Capitale a cinque stelle. Se da una parte c’è una Sindaca pronta a scaricare i rifiuti della città nei territori della sua area metropolitana, dall’altra abbiamo un Presidente di Regione che, sopperendo alle mancanze dell’amministrazione grillina, mette in atto un piano di manutenzione ordinaria e straordinaria che mira al ripristino del decoro urbano della Capitale. In tutto questo, la cosa bizzarra è il reiterato atteggiamento provocatorio della Lombardi che, invece di ammonire la sua rivale grillina per questo suo immobilismo dilagante, continua a sparare sentenze sul governo regionale. Oggi parla di realtà e bugie: di fronte a questi fatti, Roberta Lombardi dovrebbe prendere atto che l’unica verità inconfutabile è la depressione della Capitale causata dalla forza del non fare a cinque stelle”. Lo ha detto, in una nota, il deputato dem, Emiliano Minnucci.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
21551 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014