Categorie: Economia urbana

Fiumicino, pro e contro del raddoppio

L'associazione Fuori Pista: la politica sta capendo che non serve. Ma il traffico cala

Raddoppiare l’Aeroporto di Fiumicino potrebbe non essere la soluzione al traffico aereo. Almeno non secondo il Comitato Fuori Pista, che da annia si batte contro l’ampliamento dello scalo. “Sembra che la politica si stia accorgendo come il progetto di Fiumicino Nord ovvero il raddoppio dell’aeroporto attuale sia il “meno adatto” a soddisfare i bisogni di trasporto aereo della regione Lazio e più in generale del Paese”, hanno scritto in una recente memoria.

“Noi del Comitato FuoriPista saremo attenti a che queste prime, seppur tardive e comunque insufficienti, prese di posizione si traducano in atti concreti, volti a scongiurare definitivamente la realizzazione del raddoppio di Fiumicino. In questo senso, il Ministero dei Traporti deve chiedere ad ENAC di ritirare la VIA del progetto di raddoppio presentata a marzo del 2017.
Nello stesso tempo, continueremo a fornire, come riteniamo di aver fatto con questa nostra analisi, gli elementi di conoscenza utili ad un governo della cosa pubblica che voglia essere trasparente, responsabile e rispondente alle necessità reali del Paese”.

D’altro canto però a corroborare la tesi degli investimenti c’è il fatto che a  Fiumicino nel 2017 il traffico passeggeri è sensibilmente calato. Al Leonardo Da Vinci non diminuisce solo il numero di atterraggi e decolli (nel 2017 -5,3% sul 2016, ad un livello pari a quello di 15 anni fa). Cala anche il numero di passeggeri, come risulta dai dati ufficiali pubblicati in ritardo rispetto alle scadenze consuete dalla stessa Adr. L’arretramento dei transiti è meno vistoso di quello dei movimenti, ma abbastanza sostenuto: meno 1,9 per cento. Il che aumenta la necessità di calibrare al meglio gli investimenti sull’aeroporto romano.

Stampa
Condividi
Pubblicato da Gianluca Zapponini

Articoli recenti

Il Coronavirus nel Lazio, rallenta l’aumento dei casi

Per la prima volta il numero dei guariti (208 totali) supera il numero dei nuovi positivi giornalieri. Sono usciti dalla…

3 minuti fa

Dal governo Conte soldi per chi non riesce a fare la spesa

In totale 4 miliardi e 700 milioni per i comuni. Oggi Raggi dal Papa per parlare dei poveri della Capitale

1 giorno fa

Domenica torna ora legale, lancette avanti di un’ora

Sui reali benefici economici della manovra 2020 pesa l'incognita del calo consumi dovuto al Covid

1 giorno fa

Deserti attraversati in solitaria, la vita di Carla Perotti

Il silenzio delle strade e del mondo sono per noi uno choc ma, a Carla Perotti, viaggiatrice solitaria ricorderebbero solo…

1 giorno fa

Bocciato il “sondaggio” di MF.it su Draghi premier

Mettiamo da parte e dimentichiamo il pessimo "sondaggio catena" che MF.it ha imposto con cattivo gusto e pessima scelta di…

1 giorno fa

Il Papa a San Pietro: Signore non lasciarci nella tempesta

Francesco prega in una piazza deserta e impartisce la benedizione Urbi et Orbi per chiedere la fine dell’epidemia di Coronavirus

2 giorni fa

Il Campidoglio già pensa alla stagione balneare

Bando, a marzo, da 110 mila euro per il pronto soccorso sulle spiagge. Ma il coronavirus rischia di far slittare…

1 giorno fa

Covid 19: Gabinetto di guerra in due tempi

Decreti, comincia la condivisione preliminare col Centrodestra. Ma poi Conte dovrà lasciare Palazzo Chigi a Draghi

2 giorni fa

Nel Lazio oggi 199 casi e 12 decessi; trend in calo

Per la prima volta sotto il 10%

2 giorni fa

Il Concertone del primo maggio non si farà

Massimo Bonelli: "E' normale che io stia pensando a ipotesi alternative"

2 giorni fa

Questo sito utilizza cookie.