torna su
15/05/2021
15/05/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Lazio, l’export è a rischio fiatone. Il report Sace

Il primo trimestre è rimasto sostanzialmente stabile rispetto ai primi tre mesi dell’anno precedente (-0,7%), mentre il secondo ha portato il calo complessivo al 2,3%

Gianluca Zapponini
di Gianluca Zapponini | 2018-09-30 30/09/2018 ore 11:00

Il l fantasma di Donald Trump si aggira per il mondo portandosi dietro la guerra commerciale ma non spaventa il Lazio. Che, grazie ai 23 miliardi di euro di beni venduti all’estero nel corso del 2017, è la sesta regione italiana per esportazioni, in barba al capo della Casa Bianca. L’ultimo report di Sace-Simest parla chiaro. L’anno passato è stato particolarmente brillante per l’export laziale, che ha registrato una crescita del 17,2% (quasi 10 punti superiore alla media nazionale) rispetto al 2016.

A guidare l’ottima performance i tre principali settori dell’export regionale (mezzi di trasporto con un +64,4%, chimica e farmaceutica, entrambi con un +16,6%), che insieme coprono quasi i due terzi del totale dei beni esportati dalle imprese laziali. In particolare, con un peso del 39% sulla quota complessiva dell’export regionale, il settore trainante è quello della farmaceutica, che nel 2017 è cresciuto esponenzialmente verso Stati Uniti, Germania e Regno Unito. In calo l’export verso il Belgio, che resta tuttavia il primo mercato di destinazione per le imprese del settore. Tuttavia il 2018 è iniziato col freno a mano tirato.

Nel semestre del 2018 l’export non è stato altrettanto positivo per le esportazioni regionali. Il primo trimestre è rimasto sostanzialmente stabile rispetto ai primi tre mesi dell’anno precedente (-0,7%), mentre il secondo ha portato il calo complessivo al 2,3%. A determinare questo risultato, la contrazione dei settori dei mezzi di trasporto, dei prodotti chimici e dei prodotti in metallo, sopperita tuttavia dai numeri positivi della farmaceutica (+5,7% nei sei mesi) e dei raffinati.

Stampa

tagsexport, Lazio, Sace

A proposito dell'autore

Gianluca Zapponini
1009 articoli

Giornalista professionista, mi occupo dei principali temi economico-finanziari. Comincio nel 2010 a MF-Milano Finanza per poi passare nel 2014 all'agenzia di stampa finanziaria MF-DowJones. Nel 2015 sono a Formiche.net dove mi occupo di banche e politica economica mentre nel 2016 approdo a Radiocolonna.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014