torna su
13/11/2019
13/11/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Ponte Mammolo: nuovo collegamento bus con Tor Vergata

A partire da lunedì ci sarà una connessione diretta tra la stazione della metro B e l’Università. La linea 058 sarà infatti prolungata come richiesto dai comitati di quartiere

Avatar
di Redazione | 2018-11-21 21/11/2018 ore 15:00

Un nuovo collegamento per “facilitare gli spostamenti dei cittadini in periferia e per aiutare le tante persone che ogni giorno raggiungono il polo ospedaliero di Tor Vergata nella zona est di Roma. A partire da lunedì ci sarà una connessione diretta tra la stazione della metro B di Ponte Mammolo e l’Università di Tor Vergata che ospita questo importante presidio: la linea 058 sarà prolungata – come richiesto anche dai comitati di quartiere – andando incontro agli studenti, ai residenti, ai familiari delle persone in cura, ai romani che devono raggiungere Tor Vergata per sottoporsi ad esami medici”. Così su Fb la sindaca di Roma Virginia Raggi.

“Non si tratta di una rivoluzione ma sono certa che questo intervento migliorerà la vita di tante persone. Per i residenti del quartiere di Tor Sapienza significa un nuovo servizio, un tragitto che permetterà di raggiungere più facilmente l’università di Tor Vergata, la rete ferroviaria e il nodo di interscambio di Ponte Mammolo dal quale prendere i mezzi pubblici e spostarsi in città. La linea attuale dell’autobus connette i quartieri Tor Bella Monaca e Collatino alla metro C San Giovanni-Monte Compatri.

Con questo intervento la amplieremo a nord verso Ponte Mammolo e a sud verso il Policlinico di Tor Vergata e la Facoltà di Medicina. Il servizio è stato fortemente richiesto dai cittadini e dai comitati locali ed è stato istituito grazie al lavoro della Commissione Mobilità di Roma Capitale, dei Municipi e di Atac, che ha deciso di investire sui territori più decentrati attraverso la puntuale riorganizzazione del trasporto pubblico. Per la prima volta gli abitanti di Tor Sapienza saranno collegati a snodi importanti della mobilità come quelli della ferrovia Roma-Tivoli e della rete blu della metropolitana, oltreché alla zona Tiburtina e a strutture ospedaliere di rilievo quali il Policlinico di Tor Vergata. Inoltre, chi vive a Tor Bella Monaca potrà finalmente salire sui treni FL2 per Villa d’Este e arrivare con la metro B fino a Piramide – aggiunge Raggi -. Si tratta di un ulteriore passo avanti per unire la periferia alle zone centrali della capitale. Gli autobus partiranno dalla stazione di Ponte Mammolo, percorreranno una corsia preferenziale su viale Palmiro Togliatti, proseguiranno su via Casilina per poi deviare nel comprensorio universitario verso il Policlinico e il nuovo capolinea della Facoltà di Medicina di Tor Vergata

. I cittadini, e soprattutto i residenti di Tor Sapienza, che avevano rilevato le disfunzioni della linea, potranno raggiungere direttamente il Policlinico con l’autobus, senza dover ricorrere al mezzo privato. Sarà più agevole accedere ai servizi per la salute erogati dalla struttura pubblica come esami, terapie e visite specialistiche, oltreché arrivare alla tratta blu e da qui nelle zone centrali della città. I comitati locali avevano più volte sottolineato che il circuito attuale del 058 si trovava in un luogo senza alcun interesse, oltreché pericoloso e di difficile accessibilità. Ci stiamo impegnando per aumentare i servizi nei quartieri periferici, collegando il trasporto su gomma a quello rapido su ferro e alle strutture pubbliche più importanti. Spero davvero che questo piccolo intervento possa aiutare a migliorare la vita dei miei concittadini”, conclude.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
21521 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014