torna su
21/06/2019
21/06/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Arriva la Befana. E porta rifiuti nella calza

La città è ancora sommersa dai sacchetti mentre il Tmb Salario rimane ancora fermo. E con l’ultimo week end di festa in arrivo…

Gianluca Zapponini
di Gianluca Zapponini | 2019-01-4 4/01/2019 ore 16:32

Una strada di Roma Nord

Sarà un’Epifania all’insegna della spazzatura, con ogni probabilità. Roma continua la sua battaglia strada per strada contro i rifiuti che Ama non riesce a domare. E ora, nonostante gli sforzi della municipalizzata, si rischia un’altra due giorni difficile. Con il week end della Befana, l’ultimo di festa, aumenterà la produzione di rifiuti e con il Tmb Salario fuori gioco sarà complicato fronteggiare l’emergenza.

Per ammissione della stessa municipalizzata infatti l’impianto Tmb del Salario è chiuso e fermo (definitivamente) dopo l’incendio dello scorso 11 dicembre. Nel sito non viene svolto da allora alcun trattamento dei rifiuti. L’area di proprietà dell’Ama è però anche sede di un’autorimessa: tutti gli automezzi che lì transitano per garantire la raccolta dei rifiuti portano altrove i rifiuti.

I mezzi che escono e rientrano nell’autorimessa del Salario servono a assicurare la raccolta di quasi l’intero quadrante Nord di Roma (municipi II, III e XV). Dopo aver svolto il servizio assegnato sul territorio però dall’11 dicembre i mezzi dell’autorimessa Salario conferiscono di giorno in giorno i rifiuti ad altri Tmb e siti per il trattamento. Quanto allo stock dei materiali ancora in giacenza all’impianto Salario, sottoposti a parziale sequestro dopo l’incendio, Ama ha avviato le analisi per la caratterizzazione dei rifiuti e ha sollecitato più volte le Autorità competenti per accelerare le operazioni di rimozione e avvio a corretto trattamento/smaltimento.

Stampa

A proposito dell'autore

Giornalista professionista, mi occupo dei principali temi economico-finanziari. Comincio nel 2010 a MF-Milano Finanza per poi passare nel 2014 all'agenzia di stampa finanziaria MF-DowJones. Nel 2015 sono a Formiche.net dove mi occupo di banche e politica economica mentre nel 2016 approdo a Radiocolonna.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014