torna su
30/10/2020
30/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Alitalia, ancora sciopero aspettando Delta

Domani a terra il personale di volo Air Italy, Vueling e Alitalia. Le Fs si danno un altro mese per il salvataggio

Gianluca Zapponini
di Gianluca Zapponini | 2019-02-13 27/01/2019 ore 15:00
(ultimo aggiornamento il 13 Febbraio 2019 alle ore 16:26)

L’ennesima settimana decisiva per Alitalia comincia con uno sciopero. Quello del personale di volo Air Italy, Vueling e Alitalia programmato per lunedì 28 gennaio: Enac (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile) ha pubblicato sul proprio sito web l’elenco dei voli che garantiti in occasione dell’agitazione del dipendenti di Alitalia, Air Italy e Vueling. Il personale navigante di Air Italy e Vueling si fermerà per 24 ore. I dipendenti di Alitalia-Sai incroceranno le braccia dalle 13 alle 17, quelli di Air Italy dalle 12 alle 16.

L’agitazione del personale Air Italy non interesserà i voli intercontinentali, mentre saranno garantiti il collegamento tra Malpensa e Catania e i voli charter da e per le isole. Alitalia garantirà i voli diretti a New York, Tokyo Narita, Delhi e Tel Aviv. Vueling si limiterà a garantire i collegamenti con la Sicilia da Roma e Firenze.

Il tutto mentre il cda delle Fs ha chiesto e ottenuto un altro mese di tempo per mettere a punto la proposta destinata a offrire una chance di salvezza ad Alitalia: nuovi soci, nuovo progetto, dimensione globale. Dopo che mercoledì Lufthansa si è di fatto autoesclusa dalla gara, ribadendo di non avere alcuna intenzione di entrare in minoranza nel capitale della compagnia italiana e soprattutto non in partnership con il governo, alle Fs non resta che accelerare la trattativa con Delta Airlines che ha preteso e ottenuto di coinvolgere – seppure con una partecipazione minore – anche AF Klm puntando soprattutto sulla componente olandese.

Stampa

tagsAlitalia, Delta, fs

A proposito dell'autore

Giornalista professionista, mi occupo dei principali temi economico-finanziari. Comincio nel 2010 a MF-Milano Finanza per poi passare nel 2014 all'agenzia di stampa finanziaria MF-DowJones. Nel 2015 sono a Formiche.net dove mi occupo di banche e politica economica mentre nel 2016 approdo a Radiocolonna.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014