torna su
13/10/2019
13/10/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Raggi, 38 mln bobina nichel? Follia, recuperiamo fondi

“Invendibile, abbiamo eliminato entrate fasulle da bilancio”

Avatar
di Redazione | 2019-02-15 15/02/2019 ore 17:14

Una bobina di nichel del valore di 38 milioni di euro. Chissà quanto sarà grande ma, soprattutto, ‘cosa ce ne facciamo?’. È la domanda spontanea quando, mettendo mano ai conti disastrati del Comune, ho trovato questa ‘follia’ tra le voci in entrata in un Bilancio a dir poco drammatico. C’era qualcuno che aveva rifilato a Roma Capitale delle bobine di nichel a garanzia di un credito e c’era chi le aveva accettate in pegno… Ci sarebbe da ridere se chi ha amministrato prima non avesse messo davvero nero su bianco per anni e anni, a partire dal 2011, quei presunti ‘incassi'”. Così su Fb la sindaca di Roma Virginia Raggi.

“Noi abbiamo capito che era impossibile vendere il nichel, abbiamo eliminato dal bilancio quelle entrate fasulle e e abbiamo avviato le azioni necessarie per il reale recupero di questi 38 milioni – continua -. Ma la bobina di nichel ha un merito: ci permette di raccontare una delle tante ‘assurdità’ sulle quali sono intervenuta riportando, tra l’altro, per la prima volta da anni, in attivo il Bilancio di Roma Capitale. I 13 miliardi di euro di debito che noi romani e italiani abbiamo ereditato e siamo costretti a pagare ogni anno con le nostre tasse fino al 2048 (è il famoso debito di Roma che portiamo sulle spalle) sono formati da tanti casi come questo: potrei citare le inchieste di ‘asfalto e mazzette’, le case vista Colosseo affittate ai partiti per 13 euro al mese ed altre ‘sorprese’ di questa natura.

Poi c’è l’ulteriore miliardo e trecento milioni che dal 2008 le amministrazioni precedenti hanno continuato ad accumulare anche dopo che lo Stato ha appianato il debito pregresso. Con un pizzico di orgoglio posso dire che la mia amministrazione non solo non ha creato nuovi debiti ma, anzi, ha ridotto di oltre 200 milioni quelli fatti dai ‘rapaci’ di prima”.

Stampa

tagsnichel, raggi

A proposito dell'autore

Avatar
21270 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014