torna su
19/06/2019
19/06/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Lazio: Regione, 240 mln per il trasporto pubblico di Roma

E’ quanto stabilito questa mattina dalla giunta Zingaretti

Avatar
di Redazione | 2019-05-28 28/05/2019 ore 18:30

Roma 09/01/2004 Sciopero autotrasporti. Deposito ATAC di Piazza Bainsizza. foto mario de renzis

Ammonta a 240 milioni di euro il contributo stanziato dalla Regione Lazio per il servizio di trasporto pubblico urbano di Roma Capitale. E’ quanto stabilito questa mattina dalla giunta Zingaretti con l’approvazione della delibera relativa all’assegnazione a Roma Capitale delle risorse finanziarie a valere sul Fondo Regionale Trasporti per l’anno 2019, che vanno a sommarsi agli 80 milioni di euro per il contratto di servizio con Atac per la gestione delle ferrovie ex concesse. Una parte di questi 240 milioni di euro – più precisamente 22 milioni e 521 mila euro – debbono per ora necessariamente essere accantonati.

La legge finanziaria dello Stato, commi 1118 e 1119, articolo 1, ha infatti previsto un taglio di 300 milioni di euro sul Fondo Nazionale Trasporti nel caso di mancato raggiungimento, entro il mese di luglio, di alcuni obiettivi di finanza pubblica. L’eventuale successivo impegno dell’importo rimanente, sempre in favore di Roma Capitale, sarà disposto a seguito del verificarsi delle condizioni previste dalla Legge Finanziaria dello Stato.

“La Regione, come ogni anno, dà il suo contributo per il trasporto pubblico locale dei comuni del Lazio e in particolare a Roma. Una parte importante del bilancio a servizio della mobilità dei cittadini. Malgrado i tagli al Fondo Nazionale dei Trasporti, come Regione ci impegniamo sempre per migliorare la qualità della vita delle persone. Lo facciamo con gli investimenti regionali su Cotral, lo facciamo con il contributo ad Atac”, ha spiegato il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

“Anche quest’anno la Regione Lazio si dimostra vicina alle esigenze di Roma e dei suoi cittadini, contribuendo a migliorare la mobilità dei tanti romani, pendolari e turisti che ogni giorno utilizzano i servizi del trasporto pubblico. Speriamo di poter contare rapidamente sui 33 milioni di euro attualmente bloccati così da poter distribuire ulteriori risorse per il trasporto pubblico locale sia a favore di Roma Capitale, sia per gli altri comuni del Lazio”, ha spiegato Mauro Alessandri, assessore ai Lavori Pubblici e Tutela del Territorio, Mobilità della Regione Lazio.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
20388 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014