torna su
19/06/2019
19/06/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Sbarca a Roma nuovo servizio di scooter sharing elettrico

Raggi, “è futuro nostre città”

Avatar
di Redazione | 2019-06-12 12/06/2019 ore 15:30

Dopo Ecooltra, a Roma sbarca un nuovo servizio di scooter sharing elettrico a flusso libero. La start-up francese Cityscoot ha presentato questa mattina in piazza del Campidoglio i suoi motorini elettrici a emissioni zero che dalla Francia tempo fa sono arrivati a Milano, dove ormai sono già mille. Nei prossimi mesi sfrecceranno anche per le vie del centro della Capitale. In un primo periodo saranno 200, “ma presto diventeranno 500 e, nei prossimi mesi 1.000”, ha promesso Gianni Galluccio, general manager di Cityscoot Italia che ha mostrato il funzionamento degli scooter alla sindaca di Roma, Virginia Raggi, e all’assessore alla Mobilità, Linda Meleo, che questa mattina hanno partecipato alla presentazione degli scooter proprio sotto palazzo Senatorio.

Dopo una fase iniziale di test il servizio diventerà a pagamento e verrà esteso alle aree di Re di Roma, Circo Massimo e Ponte Milvio. “Un nuovo servizio di scooter sharing elettrico a disposizione della città – ha detto Raggi – Ampliamo la rete di mezzi completamente eco-sostenibili grazie all’ingresso di nuovi operatori. Roma si dimostra ancora una volta polo attrattivo per le imprese che vogliono investire sul territorio. La mobilità elettrica e condivisa rappresenta il futuro delle nostre città. È una sfida che come Roma Capitale abbiamo deciso di accogliere. Con Cityscoot – ha proseguito la sindaca – stiamo arricchendo l’offerta di mezzi agili, veloci ed ecologici per cittadini e turisti. È un servizio che ha già ottenuto un ottimo riscontro da parte degli utenti e guardiamo con favore a una sua espansione su tutto il territorio capitolino”.

Per l’assessore Meleo, ugualmente, “la sharing mobility rappresenta ormai una realtà affermata nella nostra città, un servizio in costante crescita che siamo felici di ampliare con l’ingresso di nuovi operatori come Cityscoot. Siamo convinti – ha dichiarato Meleo – che questo servizio, perfettamente in linea con la nostra visione sulla mobilità sostenibile e condivisa, sarà sempre più richiesto da cittadini e turisti nei prossimi mesi e anni, per spostarsi in centro come in periferia”. Cityscoot offrirà agli utenti meno esperti una lezione di guida gratuita con istruttori qualificati per fornire conoscenze tecniche e una maggiore padronanza del mezzo in tutte le circostanze di guida. Il superamento della prova rappresenta un vero e proprio “esame di idoneità” alla guida e condizione essenziale per poter utilizzare il servizio nel caso in cui l’utente, in fase di registrazione, dichiari di non essere esperto. Inoltre, Cityscoot offrirà ai propri utenti corsi gratuiti di primo soccorso in collaborazione con la Croce Rossa Italiana per fornire nozioni di base per gestire le emergenze stradali. Gli incontri, della durata di due ore circa, vedranno il personale della Croce Rossa in possesso di qualifiche specifiche per l’insegnamento delle tecniche di primo soccorso fornire istruzioni teoriche e pratiche e illustrare i rischi e le manovre da svolgere per agire tempestivamente e correttamente in caso di emergenza stradale.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
20389 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014