Categorie: Economia urbana

Greta e la delusione dopo un anno di manifestazioni

Greta dopo aver sensibilizzato e mobilitato i giovani del mondo a scioperare a favore del clima, vede che nulla di significativo è stato fatto

Greta, dopo un anno scioperi di giovani in mezzo mondo, deve constatare che non è stato fatto nessun passo avanti per rendere migliore il clima nel quale viviamo.
Con i “suoi” ragazzi va alla V “Marcia per il clima” e Lunedì sarà alla Cop 25.*

“Stiamo scioperando da un anno, ma chi governa ignora ancora la crisi climatica” e “non c’è una soluzione sostenibile”. Delusa ma non rassegnata, Greta Thunberg parla alla stampa, dopo essere arrivata a Madrid dove è in corso la Conferenza sul clima. Nove ore di viaggio in treno da Lisbona. “Andiamo avanti con la nostra azione”, avverte seria auspicando “sinceramente che dalla Cop25 venga fuori qualcosa di concreto”.
La giovane attivista svedese è scesa con sotto braccio il cartello con la scritta “Sciopero per il clima” che porta sempre con sè: dalle manifestazioni solitarie del venerdì cominciate nell’agosto 2018 davanti al parlamento svedese a quelle assieme al movimento di giovani di tutto il mondo da lei ispirati Fridays for future. Greta ha fatto prima un salto nel quartiere fieristico che ospita la Conferenza delle parti dell’Onu sui cambiamenti climatici (Cop) che si conclude il 13 dicembre e poi si è unita ai giovani alla stazione Achoa per la “marcia del venerdì” sul clima.

Stampa
Condividi
Pubblicato da Redazione

Articoli recenti

Ragazzo aggredito a Roma, un arresto per tentato omicidio

Dopo aver fatto degli apprezzamenti nei confronti di una ragazza, ha aggredito il suo compagno a colpi di bastone

12 minuti fa

Bufera su 5 deputati per bonus Iva. Fuori i nomi

Richiesta dimissioni. Fico, vergogna! Salvini, subito sospensione

2 ore fa

Consigliere M5S considera rigogliosa la spiaggetta desertica sul Tevere

Gaffe social di Daniele Diaco, presidente della commissione ambiente dell’Assemblea Capitolina

3 ore fa

Rogo impressionante a Roma Nord

Alte colonne di fumo nero visibili da ogni parte hanno, procurato terrore in zona Foro Italico. Le fiamme sono partite…

2 giorni fa

Tik Tok, il gioco che può diventare trappola

Divertente, molto fashion, stra-usato è una app che, a fronte di un invito al gioco, si sta rivelando una sanguisuga…

2 giorni fa

Fiumicino, Costa dice no al master plan

Il ministro dell'Ambiente ha firmato oggi, di concerto con il ministro per i Beni e le attività culturali Dario Franceschini,…

3 giorni fa

Demografia d’Impresa: aggiornamento

Cosa significa e quanto pesa l'indice di natalità e di mortalità delle varie imprese letto con gli occhi di oggi

3 giorni fa

Roma e le piste ciclabili da incubo: il caso di Ostia

Le piste ciclabili ostiensi, fortemente volute dall’amministrazione 5S, nella loro fase preparatoria sono una piccola fiera degli orrori

2 giorni fa

Spallanzani cerca volontari per studio su vaccino contro Covid-19

Dovranno essere sani, di ambo i sessi, di età compresa tra i 18 e i 55 anni e tra i…

3 giorni fa

Campidoglio rinnova ordinanza contro “pendolarismo rifiuti”

Si conferma il divieto di conferire rifiuti urbani prodotti in altri Comuni per tutti coloro che non sono residenti nel…

3 giorni fa

Questo sito utilizza cookie.