torna su
31/10/2020
31/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Piazza Vittorio libera da bancarelle

Sono state trasferite ufficialmente, destinazione il mercato Viminale di via Cesare Balbo

Avatar
di Redazione | 2020-03-2 2/03/2020 ore 17:00

Erano uno dei simboli del degrado di Piazza Vittorio, sfuggite al trasferimento dello storico mercato ai tempi dell’amministrazione Veltroni. Ora sono solo un ricordo. Da oggi le bancarelle sotto i portici di Piazza Vittorio non esistono piu’ e sono state trasferite ufficialmente, destinazione il mercato Viminale di via Cesare Balbo. I portici della Piazza sembrano gia’ diversi. Questa mattina gli operatori delle 7 postazioni di sosta a rotazione presenti fino a poche ore fa ai lati della grande Piazza ottocentesca non si sono presentati. Erano attesi al mercato Viminale ma anche li’, pur autorizzati, non hanno montato le loro postazioni, ufficialmente “per malumori” di vario genere.

I portici, invece, sono stati presidiati dagli agenti del gruppo della Polizia locale di Roma Capitale assegnati al I Municipio e dal presidente Sabrina Alfonsi, in compagnia dell’assessore al Commercio Tatiana Campioni. “Oggi e’ una grande giornata- ha commentato Alfonsi- questo era un obiettivo difficile ma ci siamo riusciti ed abbiamo davvero restituito decoro e bellezza alla citta’. Questi portici liberi sono una grande bellezza, tanto per citare il titolo del film di Sorrentino che abita qui. Dopo viale Trastevere e via Ferrari andiamo avanti perche’ questo e’ uno degli obiettivi che ci siamo posti e noi stiamo raggiungendo. Questa vicenda dimostra che nonostante le procedure complicate quando la volonta’ politica c’e’ l’obiettivo si raggiunge”.

Campioni ha aggiunto che “questo intervento fa davvero capire come si possa far cambiare volto agli spazi pubblici. È stata una procedura molto complicata e molto lunga, fatta di tante conferenze dei servizi, di istanze, di sopralluoghi e di tante riunioni con le associazioni di categoria per trovare una soluzione condivisa, anche recependo le proposte alternative che ci sono state presentate. Pero’ credo che alla fine abbiamo trovato la soluzione giusta. Da oggi ora scatetanno i controlli della Polizia locale per evitare nuovi abusivi”

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24023 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014