torna su
12/04/2021
12/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Piazza Venezia, l’annuncio a scoppio ritardato della Raggi

La sindaca annuncia il rifacimento del manto stradale, ridotto a mulattiera. Ma il bando era di tre anni fa

Gianluca Zapponini
di Gianluca Zapponini | 2020-03-31 31/03/2020 ore 18:06

La sindaca di Roma Virginia Raggi

Il bando è addirittura, del 2017. I lavori sarebbero dovuti partire nel 2018, al costo di oltre 2 milioni di euro. E invece no, nel 2020 segnato dal coronavirus se ne sta ancora a parlare. Dei lavori per il rifacimento di Piazza Venezia e via IV Novembre, autentiche mulattiere di guerra a causa del manto (sampietrini) dissestato. Basta farsi un giro della piazza o qualche metro della via per avere mal di schiena. Ora però, l’ennesimo annuncio del Campidoglio.

“Voglio dare una buona notizia a tutti i cittadini. Anche in un momento di emergenza come quello che stiamo vivendo vanno avanti i cantieri importanti per il futuro di Roma. Diventa realtà il nostro Piano Sanpietrini, il primo progetto sistematico di manutenzione, valorizzazione e risistemazione della pietra simbolo della nostra città. Il primo intervento previsto è a Piazza Venezia, dove l’impresa che si occuperà della manutenzione dei sanpietrini ha già iniziato le prime sistemazioni e la delimitazione dell’area di cantiere in prossimità delle limitrofe piazza d’Aracoeli e piazza di San Marco. È proprio in quest’area che i lavori si concentreranno nella fase iniziale”, ha annunciato la sindaca Virginia Raggi. E “ora questo piano diventa realtà. Tra i prossimi interventi ci sarà quello di via IV Novembre”. Speriamo

Stampa

A proposito dell'autore

Giornalista professionista, mi occupo dei principali temi economico-finanziari. Comincio nel 2010 a MF-Milano Finanza per poi passare nel 2014 all'agenzia di stampa finanziaria MF-DowJones. Nel 2015 sono a Formiche.net dove mi occupo di banche e politica economica mentre nel 2016 approdo a Radiocolonna.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014