torna su
18/09/2020
18/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Regione Lazio, 250mila euro per bando Arsial (P)Orto sicuro

Un contributo di 10mila euro a fondo perduto a copertura delle spese di consegna a domicilio dei prodotti agricoli e della pesca del Lazio

Avatar
di Redazione | 2020-04-10 10/04/2020 ore 10:30

Nei prossimi giorni, Arsial pubblicherà l’avviso pubblico (p)Orto sicuro “Il Lazio a casa tua, filiera agricola solidale” che concede un contributo di 10mila euro a fondo perduto a copertura delle spese di consegna a domicilio dei prodotti agricoli e della pesca del Lazio.

“Il bando, per cui sono stati stanziati 250.000 euro – spiega una nota dell’assessorato Agricoltura, promozione della filiera e della cultura del cibo, ambiente e risorse naturali della Regione – ha una duplice finalità: una di ordine sociale e sanitario per consentire, in questa fase emergenziale, la riduzione della circolazione delle persone e aiutare chi, pur volendo, vive una condizione di disagio ed è impossibilitato a muoversi dal proprio domicilio per ragioni di età o salute; la seconda, invece, di sostegno al comparto agricolo e della pesca, per incentivare il modello di acquisto con consegna domiciliare o online.

I soggetti beneficiari potranno essere aziende in forma associata, associazioni di produttori e consorzi di produzione, consorzi di tutela, cooperative, organizzazioni professionali e sindacali. Tutti operanti nel settore dell’agricoltura e della pesca. Potranno essere rendicontate spese per trasposto, comunicazione, promozione, software, logistica, personale e altre funzionali alla realizzazione dell’iniziativa”, conclude.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23686 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014