torna su
05/06/2020
05/06/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Trasporti: in arrivo decreto per altri 30 milioni a Regione Lazio

De Micheli ha annunciato anche un altro grande investimento nel prossimo “decreto di aprile” per la Pontina e la Salaria

Avatar
di Redazione | 2020-04-23 23/04/2020 ore 17:00

Nella prima settimana di maggio arrivera’ un decreto del Mit che assegnera’ ulteriori 30 milioni per l’acquisto di materiale rotabile per la Regione Lazio. Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, Paola De Micheli, durante una video conferenza stampa per la presentazione del protocollo di intesa tra Ferrovie dello Stato e Regione Lazio, che si inserisce nel piano di investimenti da oltre 18 miliardi di euro del gruppo Fs italiane per il sistema economico e turistico del Lazio. Si tratta di “un decreto che firmero’ la prossima settimana – ha spiegato il ministro -. Se queste risorse li mettiamo nelle tasche delle Regioni, specie in quelle efficienti come la Regione Lazio, vengono spese e diventano ricchezza”. Inoltre, il ministro De Micheli ha annunciato un altro grande investimento che vedra’ la luce nel prossimo “decreto di aprile” per la Pontina e la Salaria: “gli investimenti saranno uno dei motori principali della rinascita e si fanno piu’ facilmente laddove rispondono a una strategia – ha spiegato il ministro -.

La Regione Lazio ha una strategia in cui il ruolo dei trasporti e’ fondamentale, sta dentro ad una visione dei territori, ai quali i trasporti dovranno dare delle risposte. La strategia del Lazio di redistribuzione della ricchezza e’ molto importante, soprattutto per quelle aree che, essendoci la Capitale, hanno corso il rischio di essere marginalizzate. Invece, dove passa l’Alta velocita’, non solo c’e’ un effetto sul patrimonio immobiliare, ma anche una crescita economica nelle aree che stanno attorno ai 30 e 40 km dai treni veloci e dalle loro stazioni”. Infine, in merito alla questione del porto di Civitavecchia e di Fiumicino, il ministro De Micheli ha concluso : “ci giochiamo due partite che sono veramente nazionali: su queste due infrastrutture noi, con la Regione Lazio, faremo di tutto per arrivare a un livello di potenziamento che risponda, in parte alle questioni della crisi, ma soprattutto ad una visione pluriennale e strategica”.

Stampa

tagsmit

A proposito dell'autore

Avatar
22968 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014