torna su
21/09/2020
21/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

A Largo Augusto Imperatore arriva il primo Bvlgari Hotel Roma

Maison dona 120mila euro al Comune per illuminare Ara Pacis

Avatar
di Redazione | 2020-07-2 2/07/2020 ore 16:00

Il primo Bvlgari Hotel a Roma sorgera’ a Largo Augusto Imperatore e sara’ inaugurato entro il 2022. Il nuovo gioiello alberghiero di Bvlgari – la cui collezione comprende sei hotel a Milano, Londra, Bali, Pechino, Shanghai e Dubai, e tra il 2021 e il 2023 altre aperture a Parigi, Mosca, e Tokyo – occupera’ un edificio di proprieta’ di Edizione Property, che si e’ avvalsa della consulenza di CBRE Hotels. Il palazzo, costruito tra il 1936 e il 1938 su progetto dell’architetto Vittorio Ballio Morpurgo, e’ in stile razionalista, e si affaccia sull’Ara Pacis e sul Mausoleo di Augusto, area al momento sottoposta ad un intervento di restauro. A questo proposito Bvlgari annuncia una donazione di 120.000 euro per la riqualificazione dell’ illuminazione dell’Ara Pacis, attraverso una convenzione firmata con Roma Capitale. Il contributo si aggiunge ai fondi di Roma Capitale e consentira’ alla Sovrintendenza Capitolina di realizzare il relamping completo del complesso museale, il cui costo sara’ di 200.000 euro. Lo studio di architettura Citterio Patricia Viel si occupera’ della progettazione architettonica e dell’interior design dell’hotel: 114 stanze, in gran parte suite, il Ristorante Niko Romito, curato dallo chef stellato, il Bvlgari Bar, una spa di 1000 mq con piscina indoor, palestra tecnologica.

Soddisfazione in Campidoglio per il rinnovato impegno per la capitale di Bvlgari (Gruppo LVMH) , che ha gia’ contribuito al restauro della scalinata di Trinita’ dei Monti e a quello dell’Area Sacra di Largo Argentina.

“Ringrazio Bvlgari per il rinnovato impegno con cui segue la valorizzazione dei beni culturali della nostra citta’ – scrive la sindaca Virginia Raggi -. Roma riparte con maggiore slancio: lavoriamo per renderla piu’ bella e accessibile a tutti”. “Siamo davvero orgogliosi di esserci assicurati una location cosi’ straordinaria per il nuovo Bvlgari Hotel Roma”, commenta Jean-Christophe Babin, ad di Bvlgari. “Lo sviluppo di questo hotel, che aprira’ nel 2022, rappresenta un traguardo importante per Bvlgari, che avra’ finalmente il suo ‘tempio’ nella citta’ in cui l’azienda e’ stata fondata e che ancora oggi rappresenta il cuore pulsante del brand. Riscriveremo davvero la storia dell’ospitalita’ di lusso nella citta’ di Roma”. “Il nuovo atto di mecenatismo – aggiunge Babin sulla donazione – e’ ancora una volta un modo per restituire qualcosa di tangibile alla Citta’ Eterna, che da oltre 130 anni e’ per Bvlgari un punto di riferimento culturale, una generosa musa, una ribalta esclusiva. Siamo lieti e orgogliosi di contribuire a valorizzare la bellezza di un monumento cosi’ iconico che celebra la grandezza di un imperatore il cui raffinato senso estetico ha guidato la radicale trasformazione architettonica e urbanistica di Roma, proiettandola nel nostro passato, presente e futuro”.

L’intervento d’illuminazione sara’ ultimato per la fine dell’anno.

Per la fornitura di nuovi corpi illuminanti e la loro posa in opera la Sovrintendenza Capitolina procedera’ all’individuazione del fornitore attraverso le procedure di gara previste dal Codice degli Appalti Pubblici. Il rinnovamento dell’impianto d’illuminazione e’ reso necessario dalle normative europee in materia di risparmio energetico, come dalla naturale obsolescenza del vecchio impianto. Interessera’ le sorgenti luminose situate nella grande teca che ospita il monumento, la zona espositiva al piano inferiore e l’auditorium dell’Ara Pacis. Obiettivo sara’ valorizzare i fregi e le decorazioni nel recinto rettangolare e sull’altare attraverso luci dedicate, migliorando anche la percezione volumetrica del monumento.

Il progetto mira inoltre a conseguire una maggiore efficienza energetica con li’utilizzo di LED e lampade a basso consumo, maggiore durata ed efficace resa cromatica. In occasione dell’annuncio del Bvlgari Hotel Roma e per celebrare la sua collezione di alberghi e resort, Bvlgari ha anche creato un gioiello ispirato alla magnificenza di Roma, citta’ natale del brand e musa che da sempre ispiratrice nelle sue creazioni: la collana “Ospitalita’ Italiana”, un girocollo in oro bianco realizzato con l’iconica lavorazione tipica “tubogas”, arricchito da 10 pietre preziose, ognuna con un rimando simbolico alle 10 destinazioni della collezione Bvlgari Hotels & Resorts.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23707 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014