torna su
19/09/2020
19/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Campidoglio,57 nuovi posti per lavori di pubblica utilità

Firmate convenzioni con Biblioteche di Roma e Il Melograno Roma

Avatar
di Redazione | 2020-08-10 10/08/2020 ore 15:30

L’Amministrazione Capitolina ha ampliato i posti a disposizione per i lavori di pubblica utilita’ a Roma: sono 57 i nuovi posti assicurati, grazie alle nuove convenzioni firmate con Biblioteche di Roma e il consorzio Il Melograno. “Un ulteriore passo in avanti – dichiara la sindaca di Roma Virginia Raggi – nel percorso che stiamo portando avanti per contribuire ad offrire alle persone sottoposte a misure riparative sempre piu’ occasioni di riscatto”.

I lavori di pubblica utilita’ svolti a Roma nel 2019 hanno coinvolto circa 700 persone. Le nuove convenzioni, che permetteranno lavori di pubblica utilita’ legati alle attivita’ delle biblioteche oppure ad azioni di sfalcio, potatura e cura del verde, sono state firmate nell’ambito delle attivita’ scaturite dal rinnovo della Convenzione con il Tribunale Ordinario di Roma per l’inserimento di persone sottoposte a misure riparative. La convenzione con Biblioteche di Roma prevede 41 posti disponibili. Le persone coinvolte si potranno occupare di ricollocazione volumi e riordino scaffali, registrazione quotidiani e periodici, ma anche supporto ad attivita’ e promozione della biblioteca attraverso mezzi grafici, scritti, digitali, collaborazione alla prima accoglienza di persone fragili o inesperte e piccola manutenzione ordinaria delle aree verdi di pertinenza. Le persone che svolgeranno lavori di pubblica utilita’ con Il Melograno saranno coinvolte in diverse attivita’, tra cui sfalcio e potatura del verde, allestimento e riordino degli ambienti, supporto alle attivita’ di segreteria o archivio e assistenza. “Il riscatto passa non solo da cio’ che si riceve – dichiara l’assessora alla Persona, Scuola e Comunita’ Solidale di Roma Capitale, Veronica Mammi’ – ma anche da cio’ che si puo’ e ci si impegna a dare. Le nuove convenzioni che abbiamo firmato vanno in questa direzione: ampliando i posti disponibili e le attivita’ possibili per i lavori di pubblica utilita’, offriamo sempre piu’ occasioni a Roma per portare avanti un impegno per la Comunita’ che ha poi un ritorno positivo diretto anche e soprattutto per coloro che si impegnano”, “Roma Capitale – afferma la Garante delle persone private della liberta’, Gabriella Stramaccioni – rafforza le opportunita’ per tutti coloro che possono accedere a misure alternative alla detenzione. La restituzione alla collettivita’ in forme di lavoro utile e’ un principio che va nella giusta direzione di inclusione”.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23691 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014