Milleproroghe: 300mila Euro a Tor Vergata per romanzo formazione

"Per potenziare la capacità del sistema nazionale degli studi riguardanti la letteratura e la lingua italiana in prospettiva interdisciplinare ed europea"

Trecentomila euro ad una ricerca sul romanzo di formazione italiano condotta dall’Universita’ Tor Vergata di Roma. Tra le centinaia di micro norme introdotte nel decreto Milleproroghe durante l’esame in Commissione, questa e’ una di quelle che beneficia di risorse piu’ cospicue. La norma non e’ stata inserita nella parte del decreto relativo alle misure per universita’ a ricerca, bensi’ nell’articolo 15, relativo al contrasto alla poverta’ educativa.

“Al fine di sostenere e incentivare misure volte a favorire le opportunita’ educative e per il contrasto alla poverta’ educativa, per promuovere e sviluppare gli studi delle discipline SSH (Social Sciences and Humanities), per l’anno 2022 e’ autorizzata la spesa di 300.000 euro da destinare all’universita’ degli studi di Roma “Tor Vergata” per potenziare la capacita’ del sistema nazionale degli studi riguardanti la letteratura e la lingua italiana in prospettiva interdisciplinare ed europea mediante una ricerca con indirizzo letterario sul tema del romanzo di formazione italiano, che prevede anche l’acquisizione di materiale documentale”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna