Suppletive Roma: Calenda fa partire raccolta firme per la candidatura

Messaggio broadcast di Calenda:"firmate". Ipotesi Grippo

Il candidato per le suppletive non è stato ancora deciso ma qualcuno si starebbe muovendo. Carlo Calenda, infatti, nella sua lista broadcast di iscritti, militanti di partito e di area, ha mandato un messaggio per la raccolta firme per una eventuale candidatura “riformista” nel collegio lasciato vacante dal sindaco Roberto Gualtieri. “Il 16 gennaio 2021 si vota alle elezioni politiche del Collegio Roma 1 e noi di Azione non possiamo ignorare questa battaglia”, si legge nel messaggio. “Anche in Parlamento serve qualcuno che difenda gli interessi della Capitale, una candidatura solida”.

Il messaggio del broadcast si conclude dando l’appuntamento fino a venerdì, nella sede di Azione per la raccolta firme. “Abbiamo bisogno del tuo aiuto: ti chiediamo di venire a firmare per sostenere il nostro impegno”. Uno dei nomi papabili di Azione, che circola nelle ultime ore, sarebbe quello della ex dem, consigliera regionale, Valentina Grippo. Infatti, da quanto si apprende, la neo esponente di Azione, sarebbe il nome che Carlo Calenda potrebbe voler presentare alle suppletive per la Camera del collegio ROMA1. Per tale eventualità la raccolta firme per la candidatura di Grippo sarebbe già iniziata.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna