torna su
18/11/2019
18/11/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Teatro di Roma riconosciuto Teatro Nazionale

Marino: conferma valore offerta culturale del maggiore palcoscenico cittadino

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 25/02/2015 ore 11:07
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:37)

Il Teatro di Roma è stato riconosciuto dalla Commissione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, teatro nazionale per il triennio 2015-2017. Il sindaco Ignazio Marino ha dichiarato che la notizia “non solo ci inorgoglisce, ma conferma il valore dell’offerta culturale del maggiore palcoscenico cittadino, e permette al teatro di programmare la propria attività con maggiori risorse e visibilità, nazionale e internazionale. Al suo direttore Antonio Calbi, e al presidente del CdA Marino Sinibaldi, rinnovo la stima di questa amministrazione e i migliori auguri di buon lavoro, per consegnare alle romane e ai romani una stagione teatrale che si apra ancora di più alla città, ritrovando quel rapporto con le tante realtà cittadine che è nella sua vocazione”. “La qualifica di Teatro Nazionale ricevuta dal Teatro di Roma – ha detto a sua volta l’assessore capitolino alla Cultura e al Turismo, Giovanna Marinelli – ci rende davvero felici. Finalmente viene riconosciuto il percorso fatto in questi anni da una delle istituzioni più importanti della città, un percorso di eccellenza reso possibile anche grazie al lavoro e all’impegno del presidente Sinibaldi e del direttore Calbi. Ci attendono tante sfide, la prima delle quali è portare il teatro sempre di più in città”. Il direttore Antonio Calbi e il presidente Marino Sinibaldi si sono dichiarati “particolarmente soddisfatti che la Commissione consultiva istituita dal Mibact abbia riconosciuto nel nuovo ciclo intrapreso negli scorsi mesi una prospettiva di innovazione e di qualità. Pertanto, confidiamo di onorare la nuova missione, proseguendo nella realizzazione dei numerosi progetti in cantiere per aprire ancor più il Teatro di Roma e le sue sedi a tutti i cittadini e a tutte le generazioni, oltre a diventare nel tempo il teatro di riferimento, non solo della Capitale, ma dell’intero Paese. Il nostro ringraziamento va al ministro Dario Franceschini e al direttore generale per lo spettacolo dal vivo Salvo Nastasi, e naturalmente ai membri della Commissione consultiva per la prosa presieduta dal Prof. Luciano Argano“. (gc)

 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
21551 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014