torna su
24/09/2020
24/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Aumentano i poveri impossibilitati a comprare i farmaci necessari

Il Banco Farmaceutico grazie alla solidarietà di tutti aiuta i meno abbienti

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 26/11/2015 ore 12:32
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:04)

La nostra analisi – dichiara Paolo Gradnik, presidente del Banco Farmaceutico – sulla povertà sanitaria in Italia evidenzia come, nonostante alcuni segnali di ripresa economica, nel nostro paese prevalga ancora nelle famiglie la tendenza a spendere meno per le cure mediche e sia ancora consistente il numero di poveri che per le difficoltà rinuncia ad acquistare i farmaci necessari”. 
“In questo contesto – ha proseguito Grangik – risulta fondamentale il lavoro del Banco Farmaceutico per permettere a tutti l’accesso ai farmaci. Ma il nostro contributo non sarebbe possibile senza la grande rete di solidarietà che vede cittadini, farmacisti, volontari ed enti uniti insieme per aiutare gli ultimi della nostra società. Per far crescere il numero donatori – ha concluso il Presidente di Banco Farmaceutico – è però fondamentale far conoscere a tutti che esiste una povertà farmaceutica”.

C.T. (Fonte Omniroma)

https://www.youtube.com/watch?v=NRlsNdP-G1M

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23736 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014