torna su
28/11/2020
28/11/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Oggi sciopero dei medici. L'Aduc contesta la scelta

Aduc: sono sempre i cittadini a subire i disagi

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 16/12/2015 ore 11:10
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:07)

Vogliono salvare il sanitario nazionale gli oltre 200mila che il 16 Dicembre per tutta la giornata mettendo a rischio interventi chirurgici, visite e prestazioni varie. Sarà garantita la presenza solo per le urgenze. “I Sindacati chiedono a Governo e Regioni la disponibilità ad un confronto programmatico, in assenza del quale rimangono senza risposta le criticità sofferte ed evidenziate da Operatori e Cittadini, anche per rispetto ad una categoria che esercita la propria professione dopo un percorso formativo di lunghezza, complessità e rischiosità senza pari, superando concorsi pubblici e valutazioni periodiche, in condizioni sempre più difficili”, si legge in una nota della Medici.  Ma l’#Aduc, l’Associazione Diritti Utenti e consumatori critica questa strategia come emerge da una nota del segretario Primo Mastrantoni: ““Perché se la prendono con gli ammalati? Medici come i ferrovieri, i controllori di volo, i tranvieri, ecc. Non c’è differenza. Il primo obiettivo è l’utente e non la controparte, il Governo, cioè il ministro della Salute. Con l’aggravante che l’utente è un malato, colui cioè che è nelle condizioni di minor difesa.

E il giuramento di Ippocrate? Carta igienica.

Il è preso in ostaggio e tanto più gli si fa male tanto maggiore è la capacita’ contrattuale. Perché i medici non se la prendono con il Ministro della Salute? Perché non provocano danno alla controparte e non ai degenti? Vogliono un esempio di come si può danneggiare il datore di lavoro, cioè il Governo? Basterebbe svolgere le proprie mansioni senza far pagare il ticket previsto. L’utente avrebbe il servizio e il Governo avrebbe un danno 
economico. Più semplice invece è la sofferenza del malato, sbattuta in faccia al Ministro della Salute, per sostenere le proprie richieste”, concude la nota.

 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24252 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014