torna su
26/11/2020
26/11/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Family Day: Atac e organizzatori smentiscono lo sconto sui bit

L’azienda per i trasporti romani non farà sconti, al contrario, di Italo

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 25/01/2016 ore 13:52
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:12)

Dopo le polemiche per gli sconti su Italo, Atac e gli organizzatori del Family Day corrono ai ripari: non ci saranno sconti sui biglietti del trasporto pubblico per chi parteciperà alla manifestazione in difesa della famiglia, in programma a Roma il 30 gennaio.

 

L’Atac ha smentito gli sconti via Twitter: contattata da Radio Colonna, l’agenzia del trasporto pubblico romano ha precisato che “non ci sono convenzioni specifiche o in co-marketing per gruppi numerosi attive indipendentemente da gruppi o eventi”, per attivarle – ha specificato in un tweet – servono almeno 1500 biglietti.

 

Sul sito della manifestazione di Circo Massimo, invece, non ci sono informazioni di eventuali accordi fra il Comitato Difendiamo I Nostri Figli e l’Atac.

 

Italo ha, al contrario, scelto fra le numerose polemiche sui social network di dare uno sconto del 30 per cento a chi utilizzerà i propri treni per recarsi a Roma e prendere parte alla manifestazione del Family Day. 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24232 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014