torna su
11/07/2020
11/07/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

8 bandiere blu nel Lazio. 7 nella provincia di Latina

Ottima qualità delle acque e spiagge pulite

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 12/05/2016 ore 11:16
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:23)

“La provincia di Latina anche quest’anno si è aggiudicata ben sette bandiere blu sulle otto totali del Lazio. Il prestigioso riconoscimento assegnato oggi dalla Fee (Foundation for environmental education) conferma l’eccellenza delle acque, della gestione ambientale e dei servizi per i Comuni di Terracina, Gaeta, Latina, Sabaudia, San Felice Circeo, Sperlonga e Ventotene-Cala Nave.

Il fatto di mantenere inalterato il numero di bandiere blu dimostra come sul nostro territorio l’attenzione verso la qualità delle acque di balneazione, la depurazione delle acque reflue e la pulizia delle spiagge sia costante ed oggetto di interventi seri e mirati che trovano consequenzialità nel tempo. Le bandiere blu sono figlie delle sinergie messe in campo da tutti gli operatori, gli imprenditori, le amministrazioni locali, Acqualatina e Arpa Lazio.

E questo risultato avvalora la nostra ferma opposizione in merito all’installazione di un impianto, di ben 500 mila metri quadrati, nel mare di Terracina. Un impianto che avrebbe distrutto un patrimonio turistico e ambientale di ineguagliabile valore e bellezza. Oggi la Regione Lazio ha sospeso il provvedimento di autorizzazione. Sarebbe il caso di chiudere il progetto in un cassetto e di lasciarlo lì per sempre nel rispetto anche di un’economia che nel nostro mare e dal nostro mare trae la sua forza vitale”.

Lo dichiara in una nota il consigliere regionale di Forza Italia, Giuseppe Simeone.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23229 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014