torna su
20/10/2020
20/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Olimpiadi, Codacons contro Totti

“Non conosce i problemi della città”

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 8/06/2016 ore 11:47
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:26)

“La posizione di Francesco Totti sulle Olimpiadi del 2024 a Roma è quella di un privilegiato che non conosce minimamente i problemi della capitale”. Lo afferma, in una nota, il Codacons, criticando duramente il Capitano della Roma per le sue dichiarazioni sui giochi olimpici nella città eterna.

“E’ evidente che Totti non conosce i problemi di Roma né immagina minimamente le conseguenze tragiche che i giochi olimpici avrebbero sui cittadini e sulla città – spiega il Presidente Carlo Rienzi – Ed è anche comprensibile che lui sia a favore delle Olimpiadi, considerata la sua posizione privilegiata che gli consente di non subire tutti i disagi vissuti quotidianamente dai romani” comuni”, come i continui stop delle linee metro, il pessimo servizio di trasporto pubblico, il degrado delle periferie, la sporcizia di molti quartieri, il traffico paralizzato alla prima pioggia e via dicendo. Criticità che rendono di fatto impossibile ospitare le Olimpiadi a Roma. Ed essendo anche milionario, non si può giustamente preoccupare del fatto che i costi per l’organizzazione dei giochi olimpici saranno in parte sostenuti dai cittadini romani”.

“Forse avrebbe fatto meglio Totti a tacere sul tema delle Olimpiadi, perché la sua posizione è distante anni luce da quella dei romani, la cui priorità è che siano risolti i tanti problemi che rendono Roma la capitale del degrado. Ora siano i candidati sindaco a dire la verità sulle Olimpiadi, e Virginia Raggi riveli il contenuto del colloquio avuto con Malago’ prima delle elezioni” – conclude Rienzi. (Fonte Omniroma)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23929 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014