torna su
21/10/2020
21/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

21 Giugno: giornata contro leucemie, linfomi e mieloma

Quest’anno l'AIL si occupa di diagnostica, terapia e qualità di vita

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 20/06/2016 ore 15:21
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:27)

“Oltre il 50% dei pazienti con leucemia mieloide cronica in remissione completa a un anno dalla sospensione della terapia, secondo i più recenti dati degli studi clinici; un numero crescente di pazienti italiani può accedere a LabNet, il network italiano per la diagnostica molecolare realizzato dal Gimema – Gruppo Italiano Malattie Ematologiche dell’Adulto, con il supporto di Novartis, modello di riferimento europeo; prima innovazione terapeutica dopo 25 anni e nuove prospettive di cura per la leucemia mieloide acuta grazie a midostaurina, un farmaco che aumenta in modo significativo la sopravvivenza; mentre approcci terapeutici innovativi andranno presto a impattare sulla comune pratica clinica e sul trattamento di tutte le più importanti malattie del sangue.

È all’insegna dei progressi continui della ricerca, delle conferme scientifiche attese da anni, della qualità mondiale dell’Ematologia italiana la XI edizione della ‘giornata nazionale per la lotta contro leucemie, linfomi e mieloma’ promossa da Ail, che si celebra in tutta Italia il 21 giugno sotto l’alto patronato della presidenza della repubblica”. Lo comunica in una nota l’Ail.

“Ogni anno la giornata nazionale si concentra su temi diversi – dichiara nella nota Franco Mandelli, ematologo di fama internazionale e presidente nazionale Ail: quest’anno ci occupiamo soprattutto di diagnostica, terapia e qualità di vita dei pazienti affetti da leucemia mieloide cronica che grazie alle terapie che hanno rivoluzionato la cura oggi hanno una prospettiva di vita molto simile a quella delle persone sane. Il tema principale di questa giornata riguarda in particolare i risultati più recenti relativi alle cure legate alla lmc e la possibilità di sospendere la cura e quindi di poter considerare questa malattia finalmente guaribile”.

“La Giornata Nazionale sarà anche l’occasione per presentare la X Edizione di ‘Sognando Itaca’, l’iniziativa Ail che da dieci anni valorizza la vela-terapia come risorsa per migliorare la qualità di vita dei pazienti ematologici. La barca a vela, partita da Trieste il 4 giugno con a bordo un equipaggio formato da skipper professionisti, pazienti in fase riabilitativa, medici, infermieri e psicologi, approda a Itaca domani, 21 giugno, proprio nella giornata nazionale dell’Ail. Come ogni anno per la ‘giornata nazionale per la lotta contro leucemie, linfomi e mieloma’, gli ematologi saranno a disposizione per fornire consigli e risposte al numero verde Ail: 800.226.524, martedì 21 giugno, dalle 8 alle 20”. 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23939 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014