torna su
19/10/2020
19/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

False fatturazioni, arrestati Ricucci e Coppola

L'ordinanza disposta dal Gip per fatture in operazioni inesistenti

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 20/07/2016 ore 12:27
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:30)

I finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno arrestato questa mattina, nell’ambito di un’operazione denominata Easy Judgement, i noti imprenditori romani Stefano Ricucci e Mirko Coppola. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Roma, per i reati di emissione e utilizzo di fatture per operazioni inesistenti, su richiesta della Procura della Repubblica di Roma all’esito delle indagini svolte dai finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Roma. Le fatture false, per importi complessivamente superiori al milione di euro, sarebbero state, per Ricucci, lo strumento per ottenere un’ingente liquidità finanziaria. (Fonte Omniroma)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23918 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014