torna su
29/10/2020
29/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Acea; affondo dei francesi, Gdf Suez sale al 23,3%

Caltagirone vende il 10,8%, in cambio entra nel gruppo transalpino

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 28/07/2016 ore 12:49
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:31)

Affondo francese in Acea. Il gruppo Gdf-Suez, azionista ha infatti annunciato l’intenzione di salire ancora nel capitale dell’utility capitolina, passando dall’attuale 12,5% al 23,3% e diventando così il primo azionista privato dell’azienda controllata al 51% dal Comune di Roma. La notizia emerge dalla semestrale del gruppo francese, in cui si spiega come le azioni verranno comprate direttamente dal costruttore Francesco Gaetano Caltagirone, finora primo azionista privato con il 15,8%. Dunque Caltagirone venderà ai francesi il 10,8% delle sue azioni Acea, in cambio di un ingresso nel gruppo francese con una quota del 3,5%. In questo modo il costruttore da una parte rimarrò socio forte di Acea con una quota introno al 5%, dall’altra diventerà il terzo azionista di Gdf-Suez.

Informata dai cronisti dell’operazione, il sindaco di Roma Virginia Raggi ha fatto sapere di “non essere a conoscenza di questa notizia”.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24011 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014