torna su
29/10/2020
29/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Quale sarà il futuro del Palazzetto dello Sport?

In dubbio il destino del Palazzetto: in lizza la Fed. Pallavolo ed Eurobasket

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 19/09/2016 ore 18:56
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:36)

E’ ancora incerto il futuro del Palazzetto dello Sport di Viale Tiziano. Una disputa sportiva e politica che vede coinvolte federazioni, squadre di pallacanestro e società sportive capitoline. Tutte interessate al piccolo stadio costruito da Nervi in occasione delle Olimpiadi del ’60. Una struttura comunale che, ad oggi, non ha ancora una realtà sportiva che possa organizzare all’interno la stagione sportiva 2016-2017.

 

Dal 2006 al 2013 l’impianto è stato utilizzato dalla squadra di volley di Massimo Mezzaroma, la M. Roma Volley, dal 2013 sciolta per ragioni finanziarie. Due anni prima il Palazzetto dello Sport – su richiesta della Lega Pallacanestro – è stato ingrandito e ammodernato per poter ospitare anche la Virtus Roma, in uscita dal PalaLottomatica per gli alti costi di gestione.

 

“Io e il vicesindaco Daniele Frongia stiamo lavorando intensamente e ci troviamo in contatto con tutti gli attori interessati alla gestione del PalaTiziano – spiega a Radicolonna Angelo Diario, presidente della Commissione Sport del Comune di Roma – a giorni contiamo di sciogliere la riserva”. L’amministrazione Cinquestelle ha chiesto all’avvocatura un parere sull’ipotesi di un affidamento diretto perchè “i tempi per fare un bando pubblico sono di almeno 3/4 mesi e, d’altro canto, gli affidamenti diretti sono una procedura straordinaria alla quale potremmo ricorrere solo in condizioni particolari” puntualizza Diario. Il presidente della Commissione Sport è convinto che le condizioni ci siano ed entro il termine di questa settimana si potrà formalizzare l’affidamento diretto per un anno alla federazione pallavolo oppure ad Eurobasket. “ Non credo che si possa affidare nuovamente alla Virtus – puntualizza l’esponente 5 Stelle – perchè è lo stesso regolamento a vietarlo”.

 

Chiunque sia il vincitore della disputa sportiva, il Comune ha intenzione di chiedere al futuro gestore di dare la possibilità a tutti di giocare all’interno della struttura. (Giacomo Di Stefano)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24000 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014