torna su
28/10/2020
28/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Twitter, le risposte più grottesche dell’ATAC agli utenti

Dall’inglese maccheronico alle risposte marzulliane: le migliori gaffe di INFOATAC

Giacomo Di Stefano
di Giacomo Di Stefano | 2016-12-13 13/12/2016 ore 15:34

Roma è una città in cui spesso la realtà supera l’immaginazione. Una capitale dove le inefficienze dei servizi pubblici spesso s’intrecciano a un inspiegabile atteggiamento conflittuale dei dipendenti delle municipalizzate verso l’utenza.

Senza cadere nei luoghi comuni può capitare, per esempio, di trovare un vigile urbano con il piglio da sceriffo, un autista del bus che non risponde alle domande perché troppo intento ad ascoltare le radio della Roma o una camionetta dell’AMA che – nelle prime ore del mattino – ti blocca l’auto parcheggiata perché impegnato in colazioni luculliane al bar. Ma la nuova frontiera del savoir fare dei comunali ha varcato le soglie del reale per tuffarsi nel mondo dei social network. E qui sì, davvero, la realtà va oltre l’immaginazione con risposte che sembrano partorite – in modo alternato – da Alberto Sordi, Woody Allen e Gigi Marzullo.

Il protagonista è sempre INFOATAC, il servizio Twitter con cui l’azienda del trasporto pubblico di Roma dà informazioni e risponde ai dubbi di romani e turisti.

Il bestiario delle risposte peggiori è stato selezionato e messo sul blog A(T)TACchete AL BUS grazie al sapiente lavoro di Nicola Lo Castro.

Ecco gli esempi più esilaranti e grotteschi.

Qui l’ATAC cerca di rispondere allo status di un turista americano. Ma il risultato è tremendo

schermata-2016-12-12-alle-10-15-02

o cerca di dare informazioni in inglese

schermata-2016-12-12-alle-10-44-04

ma anche con l’italiano non è che vada poi così meglio

schermata-2016-12-13-alle-11-11-11

Qui la risposta è geniale, non risolve il dubbio dell’utente e augura al povero viaggiatore “buona fortuna, e che Dio te la mandi buona”

schermata-2016-12-12-alle-10-46-16

Alla fine INFOATAC decide di avventurarsi in campi sconosciuti. Dribbla la domanda sul degrado e si erge a Garante della Privacy:

schermata-2016-12-12-alle-11-00-51

Stampa

A proposito dell'autore

Radiocolonna, Il Messaggero, Wired Italia. Tecnologia, politica e cronaca di Roma.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014