torna su
15/04/2021
15/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

A Roma crollo di un pezzo delle Mura Aureliane

E’ successo a viale Castrense, il cedimento è limitato e non ci sono feriti, ma non è la prima volta che le mura hanno dei problemi. Forse colpa del terremoto

Avatar
di Alg | 2017-01-27 27/01/2017 ore 17:25

Mura Aureliane

A Roma è crollata una porzione, limitata, delle Mura Aureliane in viale del Policlinico, di fronte la sede del Ministero delle Infrastrutture. Il crollo è avvenuto poco dopo le 14.

Non ci sono feriti né ci sarebbero problemi per la tenuta delle mura, perché il cedimento sarebbe di proporzioni ridotte e comunque interessa una parte del monumento transennata dove era già in atto un’opera di consolidamento. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno attivato la Soprintendenza archeologica e i vigili del fuoco per le verifiche necessarie.

Per la Sopraintendenza il distacco della muratura potrebbe essere una conseguenza del recente terremoto.

Non è la prima volta che le mura Aureliane costruite dall’imperatore Aurelio per difendere la città dai barbari hanno problemi di stabilità, tanto che in alcune parti della città sono state recintate. Anche in occasione del recente terremoto erano state notate alcune crepe. Alcune porzioni sono state restaurate ma nel corso del tempo sono mancati i fondi per un intervento più radicale.

Le mura sono visitabili e per l’occasione è nato un museo. Sulla struttura intervennero più volte i papi durante lo Stato Pontificio, ma sempre in economia. Nell’antichità correvano per circa 19 chilometri oggi sono lunghe 12,5 km . Costruite oltre 1700 anni fa, con il loro percorso di oltre 18 km, sono tra le cinte murarie antiche più lunghe  al mondo.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
1092 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014