torna su
04/03/2021
04/03/2021

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Aduc denuncia: Roma capitale di ‘Pedocross e autocross’

Primo Mastrantoni, Segretario Nazionale Aduc:” pavimentazione sconnessa in pieno centro storico, da piazza del Quirinale, passando per via 24 Maggio fino a piazza Venezia”

Avatar
di Redazione | 2017-08-20 20/08/2017 ore 10:00

Piazza Venezia (Foto Omniroma)

Pedocross, ciclocross, motocross e autocross. “A Roma è possibile, senza indire gare e campionati mondiali”. Così denuncia Primo Mastrantoni, Segretario Nazionale Aduc in un comunicato.

“Si tratta del “circuito cross”, in pieno centro storico, che parte da piazza del Quirinale, scende per via 24 Maggio, gira intorno a piazza Magnanapoli, ridiscende per via 4 Novembre, prosegue per via Cesare Battisti, s’inoltra in piazza Venezia, prende via di san Marco, prosegue per piazza dell’Ara Coeli e ritorna in piazza Venezia. Una prova a tutto campo per le caviglie dei pedoni, per le sospensioni di biciclette, moto e auto. Ci aggiungiamo qualche problema alla colonna vertebrale”.

Motivo? La pavimentazione, totalmente sconnessa.

“Le condizioni dell’acciotolato – prosegue – fanno senz’altro la fortuna dei fisioterapisti e dei meccanici, ma rendono la vita difficile per chi si cimenta con il “circuito cross”. Sollecitiamo la sindaca Virginia Raggi, a prendere una decisione e rendere il transito nel “circuito cross” non pericoloso per la salute e meno oneroso per le tasche  dei cittadini. Un’ultima segnalazione: i pochi metri di verde in piazza Venezia sono gialli. Qualcuno – conclude ironico – ha seminato e tagliato il grano?”

 

Primo Mastrantoni, Segretario Nazionale Aduc

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24986 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014