torna su
25/02/2021
25/02/2021

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Terremoto a Ischia, i turisti romani lasciano l’isola

In molti pensano di partire in queste ore anche se la reazione delle autorità locali è stata efficiente dopo la scossa

Avatar
di Alg | 2017-08-23 22/08/2017 ore 12:54
(ultimo aggiornamento il 23 Agosto 2017 alle ore 9:00)

Ischia, immagine del terremoto

I turisti romani stanno lasciando Ischia, in migliaia infatti i cittadini della Capitale che quest’estate hanno deciso di passare le vacanze nell’isola.

Il terremoto rischia di essere un grosso problema soprattutto per il settore turistico; qualche struttura è stata danneggiata, ma comunque non ci sarebbero grossi problemi.

Daniela di 40 anni, del quartiere San Giovanni, ha dormito “in macchina con i figli. Quando c’è stata la scossa abbiamo sentito un forte boato e siamo scappati in collina per paura di uno tsunami. Devo dire che c’è stata grande solidarietà, i commercianti hanno dato da mangiare e bere gratuitamente, la polizia è stata pronta ad aiutare tutti”.

Giovanni invece dice “di aver passato davvero brutti momenti. Sono ospite di casa di amici e l’abitazione ora ha delle crepe, penso nell’’intonaco, non mi sembra che siano danni importanti. Comunque non mi fido e penso di andare via”.

Luca, di Tor Bella Monaca, afferma invece che lui “vuole rimanere, mi sembra che tutti abbiano reagito bene”.

Per Francesco ora “la situazione sta tornando alla normalità, nella zona del porto è tutto a posto”.

I sei sindaci dell’isola di Ischia, in una nota congiunta, “ribadiscono, anche al fine di rassicurare gli ospiti dell’isola e i loro familiari in Italia e all’estero, che in questa tragica circostanza gran parte dell’isola torna, velata di tristezza per le vittime, alla normalità dei trasporti pubblico comunque mai interrotti e delle strutture turistico-ricettive e degli esercizi pubblici aperti e a disposizione degli ospiti”.

L’ABBAC l’associazione dei B&B e affittacamere della Campania lancia un appello ai turisti e ai viaggiatori che in queste ore stanno abbandonando gli alberghi e le strutture ricettive dell’Isola di Ischia a seguito del sisma della scorsa notte.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
1079 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014