torna su
28/02/2021
28/02/2021

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Atac, sospeso autista scritta no vax su display bus

per l’utilizzo improprio del display. Il fatto è avvenuto domenica scorsa, 27 agosto. Lo comunica l’Atac in una nota.

Avatar
di Redazione | 2017-08-29 29/08/2017 ore 15:47

“A seguito degli accertamenti predisposti, Atac comunica di aver proceduto, a far data da oggi 29 agosto, alla sospensione cautelare di un dipendente per l’utilizzo improprio del display di un bus di linea. Il fatto è avvenuto domenica scorsa, 27 agosto”. Lo comunica l’Atac in una nota.

Domenica scorsa un autista dell’Atac aveva utilizzato il display anteriore di un autobus in servizio, probabilmente al capolinea, per scrivere un messaggio volgare contro i vaccini. Poi aveva fotografato la scritta e l’aveva diffusa in rete nei gruppi Facebook di persone contrarie alla legge sulle vaccinazioni.

L’azienda aveva subito aperto una inchiesta interna. «Atac ha immediatamente avviato tutti gli accertamenti utili ad individuare le responsabilità e conseguenze derivanti dall’uso improprio del display di un bus di linea, che stamattina è stato tabellato con una scritta contro le vaccinazioni», aveva scritto l’Atac in una nota. “Al termine dei necessari approfondimenti – aveva proseguito la società – l’azienda prenderà ogni provvedimento non solo a carico del conducente, ma anche di eventuali altri responsabili, che col proprio comportamento avessero favorito, in qualsiasi modo, la grave e inaccettabile violazione dei regolamenti aziendali e conseguente danno all’immagine della società”.

Su Facebook l’autore della scritta, a chi invocava il suo licenziamento, aveva anche risposto vantandosi del fatto che l’azienda ci aveva già provato a cacciarlo ma che aveva poi invece dovuto risarcirlo con 40mila euro.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24951 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014