torna su
25/02/2021
25/02/2021

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Tevere a Roma, dopo le manifestazioni estive il degrado

Gli stand sono stati quasi tutti smontati, ma sotto Castel S. Angelo immondizia, bottiglie di plastica, addirittura una roulotte con superalcolici

Avatar
di Alg | 2017-09-9 8/09/2017 ore 9:50
(ultimo aggiornamento il 9 Settembre 2017 alle ore 6:42)

Degrado del Tevere a Roma

Le manifestazioni sul Tevere di questa estate hanno lasciato un pesante strascico. Gli stand sono stati quasi tutti smontati, ma immondizia, bottiglie di plastica, addirittura una roulotte con superalcolici sotto Castel Sant’Angelo testimoniano un degrado a cui ora l’Ama è chiamata a mettere riparo. 

Le banchine hanno cominciato a popolarsi di romani e turisti il 10 giugno, quando la manifestazione “Lungo il Tevere 2017” è partita. Il successo di pubblico è stato notevole, ma ora le conseguenze le pagano tutti cittadini. E bisogna far presto a pulire, perché il passaggio di turisti in bici in questa prima settimana di settembre è frequente, e molti di loro guardano schifati. Uno stato delle cose non nuovo, visto che la siccità ha portato a galla ogni sorta di rifiuti.

Tra l’altro, due giorni fa la polizia municipale e l’assessore all’Ambiente Montanari avevano annunciato di aver tolto alcuni insediamenti abusivi in alcuni tratti del fiume. Eppure sotto Ponte Vittorio Emanuele solo ieri abbiamo notato una tenda, cartoni e altre suppellettili che dimostrano come ci sia chi dorme all’aperto.

Questa è solo una delle azioni di bonifica che stiamo portando avanti in collaborazione con Ama e Polizia Locale. Il fiume deve tornare ad essere parte integrante del tessuto urbano”, aveva detto  in una nota Pinuccia Montanari, assessora comunale alla Sostenibilità Ambientale. E “l’intervento è stato disposto dal comandante generale della Polizia di Roma Capitale Diego Porta, per il ripristino del decoro dell’area e garantire la fruibilità degli argini del fiume per i cittadini”, spesso spaventati da cani e padroni.

Tra l’altro, ad aprile scorso è nato l’ufficio speciale per il Tevere. Visto lo stato delle cose, finora non ha ottenuto grandi risultati. O forse bisogna dargli ancora del tempo per lavorare.

A settembre, comunque, una nuova settimana ricca di eventi per la 40ma edizione dell‘Estate Romana. In tanti Municipi, saranno diverse le iniziative e le manifestazioni che costelleranno le piazze, i parchi e i luoghi storici di Roma. Assistendo a un concerto o a uno spettacolo teatrale, prendendo parte alla presentazione di un libro, guardando un film o semplicemente attraversando a piedi la città, tante e irripetibili occasioni per conoscere o riscoprire la Capitale.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
1079 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014